La mostra dedicata a Franco Torti il 20 febbraio al Maxxi

“Fare spettacolo è un lungo e continuo ozio senza un attimo di tregua“

A venticinque anni dalla scomparsa, la mostra celebra la figura di Franco Torti, autore televisivo, la sua lunga e prolifica carriera, l’intensa attività creativa iniziata negli anni ‘40, in un’esposizione curata dalla figlia Tiziana.

Un unico giorno per poter rivedere i documenti dell’epoca che abbracciano il giornalismo, il cinema, il teatro, la radio, la televisione con i suoi copioni, con immagini di repertorio delle Teche Rai per conoscere la sua lunga carriera, i ricordi personali e professionali dell’autore italiano che ha inventato il format del “contenitore” e che ha portato, negli anni 70, in tv i libri, il teatro e il cinema; anche alla radio con il programma “Cararai”, primo programma Rai di musica a richiesta, all’epoca in cui le radio private iniziavano ad avere largo consenso.

Franco Torti

Franco Torti

Nella mostra si potranno leggere gli articoli pubblicati su vari giornali, tra cui quello satirico “Il travaso” (1948), il mensile di cinema “Mascotte” che ha diretto negli anni ’50 e del quale saranno esposti vari numeri con in copertina Jayne Mainsfiel, Joan Collins, Aiche Nana, ecc. E poi le numerose locandine delle sue commedie musicali degli anni ‘60, con tra gli altri Macario, Carlo Dapporto, Gino Bramieri, Sandra Mondaini; per arrivare agli anni ’70 e ’80 attraverso i copioni e le scalette delle diverse edizioni di Domenica in e Fantastico con Corrado e Pippo Baudo. Ma anche lettere e proposte ai dirigenti tv che manifestano la lungimiranza di alcune idee, tipo il famoso “Talent” che lui proponeva già nel 1969. E ancora numerosi spartiti di canzoni di successo, colonne sonore di film tra le quali spicca “Questi 20 anni miei” cantata da Catherine Spaak, con le musiche di Ennio Morricone edita nel 1964 dalla prestigiosa etichetta musicale Cam, insieme alla Fonit Cetra.

Fra i molti che ricorderanno Franco Torti durante la serata: Pippo Baudo, Nino Frassica, Simona Izzo, Gino Landi, Mario Maffucci, Roberta Manfredi, Gianni Minà, Ricky Tognazzi, Giampaolo Sodano. Fra gli invitati tanti altri personaggi del mondo dello spettacolo, del giornalismo e della cultura con cui Franco Torti ha collaborato nell’arco della sua lunga e prolifica carriera: Renzo Arbore, Enrica Bonaccorti, Umberto Broccoli, Lorella Cuccarini, Claudio Fasulo, Fabrizio Frizzi, Massimo Lopez, Enrico Lucherini, Enrico Montesano, Gigi Proietti, Tullio Solenghi, Carlo Verdone, Bruno Vespa e altri.

La mostra è realizzata in collaborazione con le Teche RAI e SIAE – Società Italiana degli Autori ed Editori.

Lunedì 20 febbraio ore 18.30

– giorno unico dell’esposizione –

segue aperitivo

MAXXI – Via Guido Reni 4/A – Roma

sala Graziella Lonardi Bontempo  – “Corner D”