Municipio XI, salute Santori-Catalano (FdI)

Municipio XI – “Ieri il consiglio del Municipio XI ha finalmente approvato la mozione che impegna il Presidente Torelli e la giunta municipale ad attivarsi nei confronti del Demanio, del Ministero della Difesa e di tutti i soggetti interessati al fine di bonificare l’area dell’ex caserma Donato, zona Trullo, dalla presenza dell’amianto”. E’ quanto comunicano in una nota Fabrizio Santori, consigliere di Fratelli d’Italia della Regione Lazio, e Daniele Catalano consigliere Fdi del Municipio Roma XI.

Municipio XI – Salute, Santori-Catalano (FdI): “Subito smantellamento amianto in ex caserma Trullo”

“Questo è solo l’ultimo degli step che ci ha visti impegnati per garantire la salute dei cittadini. In precedenza, infatti, avevamo scritto al Demanio e alla Asl Rm3 al fine di ottenere rassicurazioni e provvedimenti immediati per la bonifica dell’ex caserma. Da tempo i cittadini ci avevano fatto pervenire la loro preoccupazione  a causa dell’aumento esponenziale delle patologie tumorali nella zona, auspicando anche un possibile riuso del sito.

Municipio XI Roma

Municipio XI Roma

Abbiamo inoltrato diverse segnalazioni e solleciti ai vari uffici competenti per capire di chi sia la competenza e la gestione dell’ex caserma, così da poter determinare il soggetto che dovrà al più presto farsi carico della rimozione e smaltimento dell’amianto, che ancora oggi fa da copertura ai tetti degli edifici.

Nelle risposte pervenute si fa espressamente riferimento alla norma che Attribuisce alla proprietà o alle amministrazioni responsabili nel caso di enti pubblici l’incombenza di procedere al controllo dello stato di conservazione di detti materiali. In definitiva, dunque, il Municipio e Roma Capitale dovranno ora attivarsi per dar seguito in tempi celeri alla bonifica dell’ex caserma Donato. Ovviamente – concludo gli esponenti di Fdi – sarà nostro impegno vigilare sulla tempistica per garantire l’effettivo risanamento dell’area e disinnescare così una potenziale bomba ecologica sul territorio”.