RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

La Lazio B travolge la Cremonese: 4-0

Più informazioni su

La Lazio B travolge la Cremonese: 4-0 –

Non era un grande impegno quello della Lazio oggi contro la Cremonese per il quinto turno della Coppa Italia. Inzaghi ha mandato in campo la Lazio B, ovvero una squadra dove ha inserito molti giocatori abbonati alla panchina. Ma sono bastati per travolgere con quattro reti a zero la Cremonese.

Solo Immobile, Luis Felipe e Acerbi tra le star biancocelesti sono presenti all’Olimpico, ma oggi Proto, Bastos, Berisha, Patric, Parolo, Cataldi, Jony, oltre ai quasi sconosciuti Adekanye, i due Anderson (che hanno sostituito Cataldi e Felipe) e Minala (che ha preso il posto di Immobile) sono stati più che sufficienti per spiegare alla squadra lombarda come si gioca a pallone.

Il primo gol porta la firma di Patric. È il 10’ del primo tempo: tiro di sinistro da centro area e palla che supera il portiere al centro della porta.

Il secondo gol è firmato da Parolo, uno abituato da sempre a sparare cannonate vincenti appena ne ha l’occasione. È il 26’ quando Jony (nella foto) lo vede in posizione favorevole, gli passa un pallone d’oro e Parolo da vicino non sbaglia.

Il terzo è un rigore, il killer si chiama Ciro. Caracciolo atterra Bastos in area, tirandolo giù per la maglietta, e due minuti dopo, al 58’, Immobile mette la sua firma al gol col pallone infilato all’angolino in basso a destra.

E arriva all’89’ il solito gol in “zona Lazio”: in seguito a un calcio da fermo, Jony regala il suo secondo assist della giornata a Bastos che, di testa, non perdona.

Partita archiviata, adesso si pensa alla Sampdoria per mantenere il ritmo vincente nella rincorsa a Juve e Inter.

Bruno Cossàr

Più informazioni su