RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Lazio con fatica, tre punti a Frosinone

Più informazioni su

Lazio con fatica, tre punti a Frosinone –

Alla fine ce l’ha fatta, la stanca Lazio di oggi, a portare a casa i tre punti che era impensabile non riuscisse a conquistare a Frosinone.

Con un solo gol, quello di Caicedo al 36’ del primo tempo. Caicedo sta dimostrando una antica regola del gioco del calcio sempre valida: quando hai il pallone tra i piedi, prova subito a tirare in porta, è l’unico modo di battere il portiere, almeno una volta ogni cinque tiri ci riesci. Il passaggio vincente lo si deve a Luis Alberto, sempre preciso. Peccato quel problema muscolare che lo ha fatto uscire poco prima della fine della partita.

Il Frosinone si è dato da fare, non è stato a guardare, ha dato l’anima per riuscire a recuperare, soprattutto nel finale, quando ha un po’ spaventato Strakosha, con troppa imprecisione per poter raggiungere lo scopo. E la difesa biancoceleste ha avuto gioco facile a allontanare gli scarsi pericoli che i padroni di casa tentavano di trasformare in gol.

Certo, alla vigilia i tifosi romani sognavano la goleada, ma finita la gara si devono contentare dei tre punti conquistati dalla squadra che così fa un nuovo passettino verso l’Europa. Quello di oggi non basta se non a continuare a sperare. (Nella foto, Felipe Caicedo)

Bruno Cossàr

Più informazioni su