RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Lazio, peccato quel fallo di Durmisi

Più informazioni su

Lazio, peccato quel fallo di Durmisi –

Chissà perché, quando Inzaghi ha sostituito Lulic con Durmisi, mi è uscito di bocca un “addio!” spontaneo, suggeritomi forse da forze occulte.

No, non ha giocato male Durmisi, anche se Lulic si fa rimpiangere da chiunque, ma quel fallo… Inutile, catastrofico. Chissà, forse Durmisi non si è reso conto di essere in area. E forse non ha tenuto conto che l’arbitro Rocchi, dopo essersi rimangiato un rigore – inesistente, il gomito di Acerbi era incollato sul suo petto – non poteva rinunciare a quello di Durmisi su Musacchio.

E così, dopo una partita combattuta ma equilibrata, con gli attaccanti di entrambe le squadre incapaci di far saltare i muri delle difese avversarie, il fallo di Durmisi ha permesso a Kessié di regalare i tre punti al Milan.

Non c’è altro da dire su questo incontro Milan-Lazio, che una rissa a fine partita ha tentato di rovinare.

La Lazio in settimana deve recuperare la partita con l’Udinese, per incontrare poi il Chievo, quando il Milan farà visita al Parma.

Bruno Cossàr

Più informazioni su