RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Più ricchi cioè meno poveri

Più informazioni su

Più ricchi cioè meno poveri –

Il papa dice che l’opulenza dei ricchi soffoca l’urlo disperato dei poveri. Sempre più sono i poveri e sempre più si arricchiscono i ricchi. Temo che Bergoglio non abbia studiato economia e che non sia aggiornato sui numeretti.

Negli ultimi anni il numero dei poveri nel mondo, quelli che sopravvivono con meno di due dollari a giorno, è sceso dal 60 al 40 per cento della popolazione mondiale. Il risultato, checché ne dica s.s., è dovuto alla capacità dei ricchi di produrre ricchezza e di diffonderla. I ricchi, più diffondono ricchezza, e più ci guadagnano. Se non ci fossero i ricchi, i poveri sarebbero molti di più. Al papa la cosa dispiace, ai poveri no. (Ard)

Più informazioni su