Quantcast

Le rubriche di RomaDailyNews - OPS - Opinioni politicamente scorrette - di Arrigo d'Armiento

Viva le diseguaglianze!

Più informazioni su

    Viva le diseguaglianze! –

    Che lagna questo lamentarsi delle diseguaglianze! Ormai è una moda lagnarsene, tutti i delusi della vita sono convinti di essere vittime delle diseguaglianze.

    Esistono, è vero, le diseguaglianze di partenza, chi è nato povero o chi è nato poco dotato di intelletto o di forza fisica, fatica molto di più a arrivare in alto. Esistono le diseguaglianze di arrivo, chi ha uno zio cardinale o un parente ministro un posto ben retribuito lo trova sempre. Sono diseguaglianze che si devono combattere, senza speranza di riuscirvi.

    Esistono anche diseguaglianze di obiettivo: c’è chi ambisce a un alto stipendio, chi a imparentarsi con un potente facendo la corte alla figlia racchia e scema del potente stesso, chi ha per obiettivo di scoprire una terapia del cancro fregandosene del guadagno che ne ricaverebbe, chi ha per obiettivo di vivere una vita serena con una famiglia unita, chi ambisce ai soldi e chi ambisce al successo, chi ambisce a farsi solo i fatti propri e chi ambisce a farsi i fatti degli altri…

    Le diseguaglianze sono tante, ma bisogna dire come i francesi: vive la inégalité! (Traduco per chi non ambisce a imparare le lingue: viva la diseguaglianza).

    Arrigo d’Armiento

    Più informazioni su