RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Tutti i motivi per imparare l’inglese

Più informazioni su

L’inglese è una lingua parlata in diversi Paesi del mondo e la sua conoscenza è sempre più consigliata, anche dal punto di vista lavorativo per rendere il proprio Curriculum Vitae più appetibile rispetto a quello degli altri candidati. Infatti, l’inglese è sempre più un requisito fondamentale per potersi candidare e ottenere una certa posizione di lavoro, ma anche per tanti altri motivi. Primo fra tutti, perché è la lingua che domina diversi ambiti della nostra vita (economia, politica, finanza, turismo, intrattenimento e così via). Sono tantissimi i motivi per cui è fondamentale imparare l’inglese ed è molto consigliato farlo soprattutto per le ultime generazioni.

Per viaggiare e per il lavoro

Conoscere l’inglese, da apprendere rivolgendosi anche ad una scuola inglese Roma, è fondamentale quando si vuole viaggiare: per comunicare, farsi capire, chiedere informazioni, fare prenotazioni (ad esempio, al ristorante), ordinare qualcosa, acquistare, chiedere aiuto a qualcuno o in ospedale.

Insomma, conoscere l’inglese quando si viaggia rende il turista molto meno ansioso e più pronto a fronteggiare qualsiasi tipo di comunicazione e di emergenza.

Conoscere l’inglese è essenziale per candidarsi a certe posizioni di lavoro o per lavorare all’estero.  Infatti, sempre più aziende richiedono come requisito fondamentale la conoscenza dell’inglese e, soprattutto se si decide di intraprendere una carriera all’estero, saper padroneggiare la lingua sia nello scritto, sia nell’ascolto, sia nella comunicazione è un elemento imprescindibile per poter iniziare a lavorare in un Paese estero.

L’inglese, poi, è l’elemento necessario per poter produrre un Curriculum Vitae e una lettera di presentazione efficaci per poter essere convocati ad un eventuale colloquio.

Infine, le terminologie utilizzate per descrivere una posizione di lavoro o le competenze necessarie per candidarsi sono espresse in lingua inglese.

Per chi pratica sport e per socializzare

Conoscere l’inglese è essenziale anche per chi pratica sport. Oltre all’allenamento fisico, infatti, è molto consigliato esercitare e allenare il cervello: un’attività per poterlo fare è, appunto, quella di imparare una nuova lingua.

Per di più se si tratta dell’inglese, una lingua che consente di comunicare con i propri compagni di squadra, allenatori, avversari, giudici o arbitri.

Conoscere l’inglese permette di socializzare in qualsiasi posto ci si trovi e, quindi, di accrescere la propria cultura, conoscere tradizioni e mondi diversi dal proprio.

Quanto ci si può sentire soddisfatti quando si riesce a dare un’informazione giusta ad un turista che si trovi nella nostra città?

Per l’intrattenimento e la cultura generale

Conoscere l’inglese consente di gustarsi a pieno qualsiasi forma di intrattenimento: film, musica, documentari, quasi tutti questi contenuti sono realizzati in lingua inglese e un modo per non perderseli è proprio quello di imparare l’inglese o, quanto meno, cimentarsi nella visione in lingua originale, così da apprendere nuovi vocaboli e riuscire a padroneggiare la lingua sempre meglio.

Conoscere l’inglese accresce la propria cultura generale: è assodato che conoscere una lingua diversa dalla propria arricchisca il proprio bagaglio culturale.

Trattandosi della lingua inglese, non si tratta di “cultura che viene accantonata dopo poco e non utilizzata” ma, effettivamente, consentirà di raggiungere diversi vantaggi in molti ambiti della propria vita.

Inoltre oggi è sempre più frequente, durante la propria quotidianità, imbattersi in parole in lingua inglese (sia che si navighi online, che si ascolti il TG, che si legga un giornale o un libro): quindi conoscere questa lingua permetterà a chiunque di capire sempre quello che gli sta succedendo intorno, che gli viene detto da una persona straniera o da questi canali di comunicazione.

Più informazioni su