RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Aduc: “Alemanno come Babbo Natale”

Più informazioni su

«’E chi sono io, Babbo Natale?’. È la frase di una nota pubblicità che fa riferimento ad una eccessiva generosità che potremmo adattare alla questione ‘parentopoli romanà, di cui sono piene le cronache di questi giorni. Insomma, il sindaco Gianni Alemanno, potrebbe essere paragonato a Babbo Natale: tutte quelle assunzioni fatte negli ultimi due anni e mezzo sono una manna per gli assunti ma non lo sono per i romani che ripetono la frase di Totò nel film »47 morto che parla«: e, io pago! Si accerterà che il sindaco Alemanno non c’entra nulla, che le procedure sono state rispettate, ecc. Già, ma qualcuno dovrebbe spiegare ai contribuenti romani come si riesce a unificare tre aziende di trasporto comunale e contestualmente assumere nuovi dipendenti. In genere una operazione del genere comporta una contrazione del personale, invece, assistiamo a nuove assunzioni. Vorremmo dire al sindaco Alemanno che non è tanto la sinistra, cioè l’opposizione, che lo accusa, ma i cittadini romani che non vedono luce ai mali della città ad iniziare dalle cose semplici-semplici, come disintasare tombini e caditoie affinché Roma non faccia il gemellaggio con Venezia ogni volta che piove. Ci sembra che il sindaco Alemanno abbia la testa altrove»

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.