Al via nel XIV Municipio il progetto pilota di teatro sociale “Dal Palco al Parco” per non lasciare soli gli anziani e i soggetti più fragili del territorio

Più informazioni su

    L’idea di offrire a chiunque lo desideri la possibilità di fare teatro all’aperto e gratuitamente nasce da due no profit impegnate nel settore culturale e sociale, Oltre le Parole e Dire Fare Cambiare.

    L’idea è di fare un “regalo” alla popolazione più delicata del Municipio XIV, con particolare attenzione agli anziani così duramente colpiti da questa emergenza Covid 19.

    “Il teatro è sempre sociale, fare teatro vuol dire occuparsi della società in maniera creativa. Per questo crediamo che il nostro lavoro di espressività artistica anche con i soggetti più deboli possa aiutare tutto il territorio. Il teatro tesse relazioni abbatte i pregiudizi, ci fa scoprire gli altri e noi stessi” ad affermarlo è Pascal La Delfa, Presidente dell’Associazione Oltre le Parole.

    Qualche teatro riapre, non tutti hanno la forza necessaria per riaprire. I centri anziani sono ancora chiusi e gli anziani rimangono soli. E’ questo il contesto in cui, rispettando ovviamente tutti i protocolli anti Covid, è iniziato il laboratorio teatrale all’interno del Parco del Santa Maria e della Pietà in XIV Municipio che durerà per tutto il mese di luglio.

    “Due settori, quello teatrale e quello sociale, messi a dura prova durante questa pandemia e che insieme si danno la forza per ripartire. E’ questo il motivo per cui abbiamo deciso di lanciare questa iniziativa. Abbiamo pensato agli anziani, che sono stati tra i soggetti più colpiti da questa emergenza e più in generale a chiunque sia in una situazione di disagio e/o svantaggio” conclude Giulia Morello Presidente di Dire Fare Cambiare.

    Oltre le parole

    Più informazioni su