RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Borseggiavano turisti sull’autobus affollato foto

Più informazioni su

Approfittando della calca sui mezzi pubblici allungavano le mani per borseggiare i turisti in visita nella capitale, così due cittadini stranieri sono finiti in manette. Uno è stato arrestato dai carabinieri della stazione Roma Porta Cavallegeri a bordo dell’autobus della linea 40 in direzione di San Pietro. Si tratta di un cittadino romeno, di 30 anni, noto alle forze dell’ordine, sorpreso a bordo del mezzo pubblico mentre aveva appena alleggerito del portafogli, uno studente spagnolo. Bloccato dai carabinieri in borghese, il 30enne, ha opposto resistenza, poi ha tentato anche di auto lesionarsi. Un’altro romeno, di 43 anni, è stato invece arrestato dai carabinieri della stazione Roma Aventino a bordo dell’autobus della linea 64, meta quotidiana dei turisti che si spostano da San Pietro al centro e viceversa, ma anche meta preferita dai manolesta. Anche in questo caso il ladro ha borseggiato una studentessa tedesca, ma è stato visto ed arrestato dai militari. Entrambi gli arrestati sono stati portati in caserma e trattenuti in attesa di essere giudicati presso le aule di piazzale Clodio, per rispondere del reato di furto aggravato.

Più informazioni su