RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

I CAMPIONI OMAGGIO: Storia e Virtù

Più informazioni su

E’ piccolo, è gratis, è sempre ben gradito. Che cos’è? Il campione omaggio, naturalmente: quel regalo a cui nessuno può dire di no. C’è qualcuno però, che non solo lo accetta, ma lo brama, lo insegue, ne va a caccia.

Perché se il campione omaggio è antico quanto il commercio, ed è la prima e ancora oggi più efficace forma di pubblicità, nel XXI secolo non è più soltanto un assaggio gratuito per conoscere un prodotto nuovo o farsi coccolare dall’azienda che lo produce: può diventare una vera e propria strategia di risparmio.

L’avvento di internet, infatti, non solo ha moltiplicato a dismisura le offerte, ma ha anche tolto ogni limite alla quantità di campioni omaggio che ci si possono portare a casa. Di fatto la rete web può diventare davvero il paese di Bengodi dove raccogliere innumerevoli campioni dei prodotti più disparati: dalla pizza ai libri, dall’olio ai pannolini, dai cosmetici ai profumi, dallo shampoo al deodorante.

Bisogna solo saper cercare nel posto giusto: per questo motivo stanno nascendo sempre più portali interamente dedicati ai campioni omaggio: siti internet come questo, che selezionano e raccolgono tutti gli omaggi presenti nel web e li mettono gratuitamente a disposizione dell’utente.

Il consumatore non ha quindi bisogno di effettuare alcuna ricerca per trovare i suoi campioni omaggio: gli basta navigare sul sito, scegliere le categorie a cui è più interessato e portarsi a casa ciò che vuole.

In genere, una volta selezionato il campione omaggio, si può scaricare un coupon da presentare poi al negozio, oppure fornire i propri dati e ricevere direttamente a casa il regalo, di solito senza dover pagare nemmeno le spese di spedizione.

D’altra parte le aziende hanno tutto l’interesse a distribuire gratis una parte della loro merce, anche perché in qualche caso serve anche a testare il gradimento dei prodotti prima di immetterli nel mercato, tanto che oltre ai campioni omaggio classici, in questi portali si possono trovare dei veri e propri concorsi per diventare “assaggiatori” di prodotti.

Così che ci si può godere un regalo aiutando il mercato: e cosa vuoi di più dalla vita?

Più informazioni su