RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Celiachia, nasce la linea Giusto Senza Glutine di Giuliani

Più informazioni su

La celiachia è un’intolleranza permanente al glutine, complesso proteico contenuto in molti cereali (come frumento, farro, segale, kamut, orzo e altri cereali minori). Il glutine è presente nel pane, nella pasta, nei biscotti, nella pizza e in ogni altro alimento prodotto con tali cereali.

Il paziente celiaco, sia quando la diagnosi avviene da piccoli che in età adulta, nasce con una predisposizione genetica, necessaria ma non sufficiente a favorire la manifestazione patologica. I geni in questione appartengono al complesso maggiore di istocompatibilità e sono presenti nel 30% della popolazione.

La celiachia, la cui incidenza è cresciuta esponenzialmente negli ultimi quarant’anni a causa di un maggiore inserimento dei carboidrati nella dieta, compare  quando il soggetto predisposto ingerisce il glutine.

L’unica terapia al momento efficace è la dieta priva di glutine, da seguire in maniera rigorosa per tutta la vita al fine di mitigare i segni della malattia.

In Italia la prevalenza della celiachia, sia nei bambini che negli adulti, è attualmente stimata intorno a 1 – 1,5%. I celiaci potenziali sarebbero quindi circa 600 mila ma ne sono stati diagnosticati solo 175 mila. Ogni anno vengono effettuate oltre 15.000 nuove diagnosi e nascono quasi 3.000 nuovi celiaci, con un incremento del 13% su base annuale.

La sintomatologia è varia e in alcuni casi anche assente. Clinicamente si distingue fra una forma classica di celiachia, una atipica ed una asintomatica. Nella forma classica di celiachia il sintomo principale è la diarrea cronica con sindrome di malassorbimento. Altri sintomi possibili sono perdita di peso, ritardo nella crescita, gonfiore addominale e deficit di vari nutrienti. Quando la celiachia si presenta in forma atipica si manifesta con un quadro clinico dominato dalla presenza di uno o più sintomi extraintestinali quali anemia, dolori osteo-articolari, crampi muscolari, dermatite erpetiforme, irritazione della pelle, afte orali, formicolio alle gambe ed ai piedi, irritabilità o depressione. Infine, nella forma asintomatica la celiachia è priva di sintomatologia particolare.

Ad oggi, non c´è cura farmacologica per la celiachia. L´unica terapia efficace prevede l´eliminazione del glutine dalla dieta. Questo significa sostituire le farine che contengono glutine, in primis il frumento, con farine alternative presenti in natura quali riso, grano saraceno, mais, miglio, sorgo.

Proprio per rispondere alle richieste di tanti affetti da questa patologia, Giuliani, azienda leader nel settore farmaceutico, presente sul mercato da oltre 100 anni e da sempre impegnata nell’ambito della salute e del benessere, ha realizzato la linea Giusto® Senza Glutine che rappresenta il perfetto esempio dell’unione di due culture: quella alimentare e quella scientifica. La linea di prodotti Giusto unisce al rigore e alla ricerca in campo farmaceutico dell’esperienza centenaria di Giuliani tutta la qualità di prodotti alimentari attentamente selezionati.

Giusto® Senza Glutine è una linea di prodotti per celiaci notificati dal Ministero della Salute. Il Bollino Ministeriale, apposto su tutte le confezioni, assicura che il prodotto è idoneo al celiaco, avendo un contenuto di glutine inferiore a 20 ppm come da certificazione aziendale.

E’ importante sottolineare che dietro ad ogni prodotto vi è la ricerca Giuliani, che direttamente o in collaborazione con esperti del settore, si impegna costantemente nell’innovazione e nella messa a punto di prodotti nuovi, sempre in grado di soddisfare i bisogni dei propri consumatori, nel rispetto della qualità, della salute e del benessere.

Con un tasso di lancio di circa 15 prodotti l’anno, Giusto si conferma un punto di riferimento per l’alimentazione senza glutine in farmacia, con una gamma tra le più ampie per assortimento e varietà nel mercato senza glutine e un’offerta di prodotti tra pane, pasta, dolci e merende contando oltre 100 prodotti diversi.

Grazie a Giusto Senza Glutine è possibile nutrirsi con alimenti gustosi e gradevoli pur rinunciando al glutine. Infatti, con un vasto assortimento di pani, pasta, farine, cereali, biscotti e dolci per ogni occasione, la linea Giusto si conferma un punto di riferimento per l’alimentazione senza glutine in farmacia, posizionandosi come secondo brand del mercato con una quota pari al 7%1.

Le statistiche dimostrano che sempre più persone soffrono di intolleranza al glutine e i prodotti della linea Giusto soddisfano diverse esigenze: Assortimento, per offrire prodotti nuovi, magari anche simili per forma o per gusto a quelli del mercato “tradizionale”; Qualità, perché i prodotti senza glutine sono spesso ritenuti meno gustosi di quelli tradizionali, ma non è più così; Convenienza, sappiamo infatti che mediamente i prodotti senza glutine sono più cari rispetto ai prodotti con glutine.

La qualità che cerchi, il gusto che vuoi: questa è la mission del Brand: offrire prodotti non solo innovativi e in linea con le tendenze di mercato, ma anche appetibili, con ingredienti di qualità, per cui i fornitori vengono attentamente selezionati. Tutti i prodotti tengono in particolare considerazione le intolleranze (senza lattosio, senza olio di palma, senza lievito ecc.), perché la percentuale di persone con intolleranze è in crescente aumento negli ultimi anni. Punto di forza del brand sono anche le numerose attività promozionali, finalizzate non solo a rendere più conveniente la spesa dei consumatori abbinando ai prodotti degli omaggi sempre di tendenza. A tal proposito, fino al 20 ottobre è possibile partecipare al concorso Giuliani con la foto che scatti per la campagna https://ilsaporegiusto.com/concorso/ . Infatti,  scattando una foto con le confezioni della linea Giusto Senza Glutine si possono vincere gustosi box con i prodotti o una spazzola professionale riscaldata per capelli, firmata Imetec!

La linea di prodotti Giusto si trova principalmente in farmacia e nei negozi specializzati nella vendita di prodotti senza glutine, ma da alcuni anni, proprio per venire incontro alle esigenze del pubblico, diverse insegne della GDO come Coop e Carrefour, hanno nei propri punti vendita i prodotti della linea Giusto. Tutti i prodotti della linea sono notificati al Ministero della Salute e sono inseriti nel Registro dei prodotti rimborsabili (il Bollino Ministeriale, apposto su tutte le confezioni, assicura che il prodotto è idoneo al celiaco).




Più informazioni su