RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Carfagna (FI): Più asili e niente Iva sui prodotti per l’infanzia

Più informazioni su

Roma– Mara Carfagna, portavoce di Forza Italia alla Camera dei deputati, ha dichiarato su ‘Avvenire’: “Nell’affrontare le problematiche legate alla famiglia e alla denatalità in Italia non si può prescindere dall’impegno a passare dalla politica della gestione emergenziale e delle soluzioni-tampone a quella degli interventi strutturali.

“Per esempio -continua Carfagna- per il bonus bebè sono stati stanziati circa 1 miliardo e mezzo di euro. È un’idea alla quale siamo pure affezionati, varata più di dieci anni fa dai Governi Berlusconi, ma siamo entrati in un’altra epoca. I bisogni sono cambiati e oggi con quegli stessi soldi una politica più lungimirante dovrebbe e potrebbe finanziare più di 750 mila nuovi posti negli asili nido, affrontando e risolvendo così un problema endemico: l’assenza cronica di strutture per l’infanzia”.

“Nel programma del centrodestra- termina Carfagna- proponiamo la rivoluzione della flat tax, un’aliquota unica che diminuisca la pressione su famiglie e imprese e semplifichi il sistema: all’interno di questa riforma fiscale la no tax area dovrà variare in base alle dimensioni del nucleo familiare prevedendo sgravi crescenti. Diventare genitori non può essere un atto di eroismo, ed ecco perché, per esempio, è bene che si arrivi ad abolire l’Iva sui prodotti per la prima infanzia”

Più informazioni su