RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Guidonia, sequestrate pasticche di ‘viagra’ contraffatto e cocaina

Più informazioni su

Sequestrate oltre 4.000 pasticche di «viagra» contraffatto e 150 grammi di cocaina. È il bilancio di un’operazione dei finanzieri del comando provinciale di Roma che, dopo indagini durate alcune settimane, hanno arrestato 2 persone e denunciato due minorenni, per spaccio di droga. Nell’ambito degli ordinari controlli svolti dalle Fiamme gialle della compagnia di Tivoli presso il Centro agroalimentare di guidonia montecelio, con la collaborazione della direzione del citato polo commerciale, i finanzieri hanno fermato un furgone il cui conducente, alla vista dei militari, ha tentato di disfarsi di alcuni involucri di cellophane contenenti cocaina. La perquisizione del mezzo e del box situato all’interno dei mercati generali ha permesso di rinvenire, tra le casse di frutta e verdura, denaro contante e numerose confezioni di «viagra» che, dai primi accertamenti effettuati con l’ausilio della casa produttrice del farmaco, è risultato essere contraffatto. Lo sviluppo delle indagini ha portato il personale della guardia di finanza ad individuare altri tre spacciatori della zona: due minorenni – nell’abitazione dei quali sono state rinvenute dosi di hashish, bilancini ed altro materiale per il confezionamento – ed un uomo di 42 anni, operaio dei mercati generali, tratto in arresto mentre a bordo della propria autovettura trasportava dosi di cocaina pronte per essere smerciate.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.