RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

L’importanza del mindset per ottenere risultati

Più informazioni su

Per capire come il mindset sia indispensabile per ottenere i risultati sperati nel proprio business, è indispensabile chiarire prima di tutto di che cosa si tratta. Con questo termine si fa infatti riferimento al complesso di credenze e convinzioni sedimentate nella nostra mente, nel corso della vita. Il mindset è dunque un vero e proprio atteggiamento mentale che influenza il nostro modo di agire e le nostre reazioni nelle più svariate circostanze.

Per intenderci, è utile fare un esempio: quando una persona è convinta di non saper parlare sufficientemente bene una seconda lingua, eviterà qualunque occasione nella quale potenzialmente potrebbe trovarsi a mostrare la sua lacuna, attivando un circolo vizioso e facendo radicare ancora più la convinzione negativa, escludendo definitivamente di mettersi in gioco in questo campo.

Come correggere il proprio mindset

Per avere il corretto mindset, invece, è indispensabile avere una grande consapevolezza di sé stessi, conoscere cioè i propri limiti e le proprie difficoltà. Ammettere queste caratteristiche è un passo fondamentale per superare tutto e andare oltre le barriere auto-imposte ed immaginarie.

Spesso sono infatti le paure a creare dei falsi ostacoli apparentemente impossibili da superare ma realmente inesistenti. Una volta individuati questi ostacoli e raggiunta la consapevolezza delle proprie convinzioni, è indispensabile proseguire mettendo in atto una pratica virtuosa che si traduca in buone pratiche costanti.

Cacciare i pensieri negativi e limitanti e sostituirli con un approccio positivo sarà un passaggio fondamentale sia per la propria serenità personale che per il successo nella carriera professionale.

Naturalmente non è semplice attuare il mindset più opportuno e, soprattutto, può capitare che inizialmente non si riesca immediatamente ad instaurare un circolo virtuoso psicologico ed emotivo. La maggior parte delle volte, infatti, si agisce per tentativi, aggiustando la propria strategia strada facendo. L’essenziale è alimentare l’autoconsapevolezza di sé stessi e mirare all’obiettivo con grande convinzione.

Ciò che è certo è che non esista un mindset definitivo e giusto per tutte le situazioni e in tutti i casi, questo accade perché non si tratta mai di un punto di arrivo bensì di un cammino in continuo divenire e in progressivo cambiamento a seconda del variare degli eventi e di sé stessi.

Mindset e Growth Hacking

Il concetto di mindset è spesso legato a quello di Growth Hacking, il quale riguarda un approccio finalizzato al continuo miglioramento, per una costante crescita personale e del proprio business.

Il concetto di Growth Hacking è in fatti fortemente connesso al marketing ed è alla base della spinta a continuare ad indagare dentro sè stessi, attraverso i propri processi mentali per migliorare le capacità personali. Il Growth Hacking di per sé è un mindset a tutti gli effetti.

Questa visione orientata al raggiungimento dei propri obiettivi professionali si basa su alcuni punti imprescindibili che trovano riscontro nella creatività, nella flessibilità, nello spirito critico e nell’importante determinazione e attitudine verso la curiosità.

Il grande plus del Growth Hacking è quello di trovare soluzioni diverse da quelle offerte attraverso i classici metodi di marketing, si tratta di processi alternativi legati a prospettive diverse e molto potenziali.

Mettere in atto il mindset per ottenere risultati

Mettere in atto tutto ciò che abbiamo analizzato in questo articolo, affinché risulti proficuo per il proprio business, richiede di impostare nuovamente non solo la propria vita personale ma anche il rapporto tra teoria e messa pratica di tali concetti: andare oltre alle mere convinzioni e impostare un circolo virtuoso fatto di azioni concrete e positive è la strada vincente per ottenere i grandi risultati attesi.

Per intenderci: applicare correttamente questa teoria vuol dire dare vita ad un mindset mirato al successo, continuando ad indagare sé stessi e i propri limiti, per capire come mettere in pratica gli strumenti acquisiti.

Come abbiamo visto, l’evoluzione verso il successo è un cammino fatto di tentativi e molta pratica, anche una volta trovato il giusto equilibrio, questo dovrà essere sondato con aspetto critico e adeguato a seconda dei cambiamenti personali e delle circostanze che riguardano il proprio business.

Più informazioni su