RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Manifestazione studenti Torino

Più informazioni su

Proseguendo nel chiaro obiettivo di voler colpire i luoghi legati al presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, gli studenti universitari torinesi hanno poi raggiunto la sede della banca Mediolanum, in corso Galileo Ferraris. Contro l’edificio sono stati lanciati di numerosi oggetti, tra cui uova di farina e di vernice, fumogeni, petardi e pietre. I dipendenti della banca sono stati costretti a barricarsi nell’edificio abbassando tutte le serrande. Il corteo è poi ripartito fermandosi all’incrocio tra corso Galileo Ferraris e corso Einaudi dove il traffico è stato completamente paralizzato. Evitata, invece, la sede regionale del ministero Istruzione Università e Ricerca che era stata presa d’assalto la scorsa settimana e che, per l’occasione, era presidiata da decine di agenti chiusi nel cortile.

Più informazioni su