RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Oltre 400 multe della Municipale durante il fine settimana

Più informazioni su

foto romadailynews

Proseguono le operazioni del I Gruppo Centro Storico della Polizia Municipale di Roma, guidati da Stefano Napoli, per garantire una movida sicura ai romani e ai turisti. Fra venerdì e sabato, sono state elevate 449 sanzioni per violazioni al codice della strada: 85 per soste nelle aree pedonali (piazza Farnese, piazza Navona, piazza San Pantaleo); 9 transiti contromano per accesso nella Ztl varco di via Zanardelli senza autorizzazione con 36 punti patente decurtati; e 27 controlli etilometrici tutti con risultati negativi. Lo rende noto l’Ufficio Stampa di Roma Capitale. Gli uomini della Municipale hanno anche effettuato 147 controlli di pubblici esercizi nelle zone di Campo dè Fiori-Giubbonari, via della Lungaretta e Santa Maria in Trastevere , e nel Rione Monti. Una violazione per apertura oltre gli orari consentiti è stata accertata in via del Pellegrino. Sul fronte della tutela del consumatore e della lotta all’abusivismo commerciale, sono stati effettuati 42 sequestri, 33 amministrativi e 9 penali, per un totale di 1001 pezzi sequestrati. I controlli si sono svolti in diverse aree del centro storico: via del Corso, vicolo del Bottino, Fori Imperiali, Colosseo, piazza di Trevi, via della Lungaretta, piazza della Rotonda, via del Lavatore, via della Pace, con il fermo di 2 persone accompagnate presso gli uffici della Questura. Infine, sabato mattina ai Fori Imperiali un centurione è stato aggredito da 6 ambulanti del Bangladesh. L’intervento degli agenti ha consentito di fermare di 2 persone denunciate a piede libero per rissa e lesioni aggravate.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.