RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Ostia, aggredisce a bastonate connazionale marocchino

Più informazioni su

La notte scorsa, i carabinieri della compagnia di Ostia hanno arrestato L.A. 39enne cittadino marocchino, senza fissa dimora, responsabile di lesioni personali ai danni di un suo connazionale di 31 anni. Era passata da poco la mezzanotte, quando al «112» sono giunte numerose segnalazioni per una lite in atto tra due uomini sulla spiaggia, all’altezza del lungomare Toscanelli. Due autoradio dei Carabinieri, dopo pochi minuti, hanno raggiunto il luogo indicato dove, attirati dalle urla della vittima, e i militari hanno visto uno dei due uomini colpire violentemente l’altro con un bastone. L’aggressore, vistosi scoperto, si è dato velocemente alla fuga, terminata dopo pochi grazie alla reazione dei carabinieri, che lo hanno ammanettato. L.A. verrà giudicato presso le aule del Tribunale di Roma, mentre la vittima, trasportata presso l’ospedale «G.B. Grassi» per le cure del caso, è stata medicata e dimessa con una prognosi di 21 giorni a causa delle numerose contusioni al volto e dell’infrazione delle ossa nasali riportate durante l’aggressione

Più informazioni su