RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Parentopoli: autisti Atac ricosegnano strenna natalizia

Più informazioni su

Un gruppo di autisti e controllori in servizio presso la rimessa Atac di via Prenestina sta protestando contro la cosiddetta «parentopoli» delle assunzioni. I lavoratori stanno simbolicamente riconsegnando all’azienda la strenna natalizia ricevuta dal dopolavoro. «A noi non davano ferie e permessi e ci facevano fare turni massacranti perché dicevano che l’azienda era in crisi e che bisognava completare i km previsti dal contratto di servizio – dice Alessandro, autista tra i promotori dell’iniziativa – Invece dentro le stanze di questa direzione si assumeva tranquillamente, con stipendi base da 1.770 euro. Allora, oggi con questo gesto vogliamo dire: ‘Magnateve pure questò». Insieme agli autisti anche il leader del Movimento per Roma Michele Baldi.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.