RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Pensiero del giorno – Abramo Lincoln e la democrazia

Più informazioni su

Abramo Lincoln affermava: “Così come non vorrei essere uno schiavo, così non vorrei essere un padrone. Questo esprime la mia idea di democrazia”.

In fondo, il concetto di democrazia è molto semplice; basterebbe non dare seguito ad alcun istinto di prevaricazione, né essere talmente passivo da demandare ad altri la realizzazione dei propri bisogni e dei propri desideri.

Per Socrate la democrazia era realizzabile consentendo ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e i propri talenti promuovendo un rapporto di dialogo e di discussione. Infatti egli diceva, riferendosi ai suoi allievi: ‘Io non posso insegnare niente a nessuno. Posso solo farli pensare’.

In questo modo, ciascuno sarebbe stato in grado di acquisire il concetto di libertà, individuale e sociale.

Il sistema di educazione scolastico non sempre raggiunge questo obiettivo, di far pensare autonomamente e di insegnare ad essere democratici, essendo ancora un sistema basato sulla repressione e sull’autoritarismo.

Ma molto possiamo fare per emanciparci dai condizionamenti dell’infanzia e della società. E possiamo farlo sentendoci uomo tra gli uomini, senza differenziazione di razza, di religione, di nazionalità, per condividere la stessa umanità, lo stesso destino.

Un destino che io immagino di un viaggiatore stellare che abbia deciso di soggiornare per un certo numero di anni sulla Terra.

Maria Rosaria Fortini

Più informazioni su