RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Pensiero del giorno – Poesia e Storia

Più informazioni su

Dice Platone: ‘La Poesia si avvicina alle verità essenziali più della Storia’

La storia è un insieme di eventi accaduti nel mondo dalla notte dei tempi fino ad oggi. Può essere vista in maniera diversa secondo gli occhi di chi la guarda. Per questo motivo non esiste, nella storia dell’uomo, una verità assoluta, ma soltanto relativa.

Non possiamo fare nulla per cambiare gli eventi storici del passato, a meno di servirsi della macchina del tempo come immaginato nel film di Robert Zemeckis ‘Ritorno a futuro’. La scienza, in ogni caso, ci sta provando.

Le ultime notizie in merito ci dicono che il fisico Ben Tippett e l’astrofisico David Tsang ritengono che, da un punto di vista matematico, sia possibile viaggiare nello spazio e nel tempo utilizzando la curvatura spazio-temporale dell’universo.Piegando il tempo in un circolo, si potrebbe allora andare avanti e indietro con facilità.

Diverso concetto è quello riguardante la poesia. La poesia proviene da spazi interiori che non tengono conto dello spazio e del tempo, del passato e del futuro.

La poesia coglie aspetti della realtà che rispecchiano sensazioni ed emozioni personali profonde. Il poeta attinge agli archetipi, ai modelli, ai simboli universali comuni a tutta l’umanità e su cui è costruita la realtà del mondo.

In ultima analisi, la storia ci parla degli avvenimenti del mondo esterno, la poesia della verità del mondo interiore, eterno.

Maria Rosaria Fortini

Più informazioni su