RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

San Giovanni, rissa tra immigrati

Più informazioni su

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma sono intervenuti nella notte per sedare una furibonda lite scoppiata tra 3 uomini, tutti tunisini già conosciuti alle Forze dell’Ordine, di età compresa tra i 26 ed i 30 anni, finiti in manette con l’accusa di rissa aggravata, lesioni personali, violenza e resistenza a Pubblico Ufficiale. I tre dopo aver acceso tra loro un diverbio per futili motivi, hanno dato vita ad una furibonda rissa a suon di calci, pugni e bottigliate di vetro in via La Spezia, a San Giovanni. Una pattuglia di Carabinieri del Nucleo Radiomobile in transito, notata la situazione è subito intervenuta. Una volta sedata la zuffa i tre hanno tentato di aggredire i militari per tentare la fuga, ma sono stati comunque immobilizzati. I litiganti sono stati accompagnati presso l’Ospedale Fate Bene Fratelli, dove sono stati medicati e subito dimessi con qualche giorno di prognosi. Arrestati, saranno processati con rito direttissimo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.