Scegliere una ditta di traslochi? Ecco i migliori suggerimenti da seguire

Più informazioni su

    Il trasloco è una di quelle attività che, prima o poi, potrebbe capitare a tutti almeno una volta nella vita. Sono tante le ragioni che portano a cambiare la propria abitazione: qualunque possa essere il motivo che spinge a traslocare in un’altra casa, si tratta di un’attività che porta con sé sempre un grado di stress particolarmente elevato.

    Non solo, dal momento che un trasloco è sempre un’attività complessa e costosa. Per questo motivo, è fondamentale affidarsi solo a società affidabili: ad esempio, questo sito di traslochi a Roma, offre la possibilità di scoprire un servizio valido ed estremamente sicuro, ma in modo particolare molto efficiente.

    Come orientare la propria scelta

    Uno degli aspetti più interessanti è quello di muoversi in maniera previdente e anticipando i tempi. Di conseguenza, è molto importante muoversi entro certe tempistiche, in maniera tale da poter effettuare la richiesta di vari preventivi, stabilendo le date che riguardano i sopralluoghi.

    Nel corso del sopralluogo, ecco che ci sarà l’appuntamento con il tecnico che si occuperà di valutare le modalità con cui dovrà essere svolto il trasloco. Quest’ultima figura avrà anche il compito di capire quali sono le necessità della clientela, così come il volume di mobili, ma anche di oggetti, che dovranno essere trasportati da una casa all’altra, spiegando tutte le informazioni che torneranno preziose in fase di scelta. Qualche giorno dopo il sopralluogo, lo stesso tecnico invierà un preventivo comprensivo di ogni aspetto.

    Uno dei migliori suggerimenti da seguire è senz’altro quello di non limitarsi a una sola ditta, quanto piuttosto di ottenere vari preventivi. Il passo successivo è quello di effettuare un confronto approfondito tra i diversi preventivi: in tal senso è molto importante non prendere in considerazione solo ed esclusivamente il prezzo.

    Nella maggior parte dei casi, infatti, si è tentati di prendere una decisione considerando esclusivamente il prezzo. In realtà, è altrettanto importante tenere in considerazione tutti quei servizi che vengono proposti dalla società di traslochi, provando a capire cosa è compreso all’interno del preventivo e cosa, al contrario, non lo è.

    L’affidabilità della società di traslochi

    Portare a termine un trasloco non è certo un gioco da ragazzi: ecco spiegato il motivo, per fare le cose in maniera ottimale, è sempre meglio affidarsi a delle ditte specializzate, da prediligere rispetto al classico fai-da-te.

    Affidandosi alle ditte di traslochi maggiormente affidabili, c’è la possibilità di sfruttare anche un’ampia gamma di servizi. Ad esempio, l’offerta di assistenza in loco nel caso in cui il trasloco sia verso una città all’estero, oppure l’impiego di automezzi con delle sospensioni che siano adeguate al trasporto di un gran quantitativo di materiali estremamente delicati.

    Tra i principali servizi che possono essere proposti dalle ditte di traslochi più affidabili, troviamo anche la presenza di personale qualificato, che opera in maniera regolare, oltre al fatto di usare sempre degli imballaggi di notevole qualità. In alcuni casi, possono contare anche sulla presenza di un magazzino in riferimento al deposito merci.

    Fondamentale che la ditta a cui si fa riferimento possa garantire anche varie autorizzazioni e permessi, sia in riferimento all’effettuazione di traslochi entro i confini italiani che oltre gli stessi. Si tratta, in definitiva, della registrazione presso la Camera di Commercio, della partita IVA e del completamento dell’iscrizione nell’apposito albo degli autotrasportatori.

    Nel corso del sopralluogo, ci si dovrà informare in maniera specifica sulle fasi del trasloco, sulle modalità con cui avverrà il sopralluogo, ma anche sulla preparazione degli arredi e degli effetti personali, senza dimenticare anche la quotazione delle spese, analizzando ogni voce in modo attento e dettagliato, oltre che eventualmente la sosta in uno specifico magazzino e la consegna in un’altra data.

     

    Più informazioni su