RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Ritorno a scuola tra le proteste: sciopero e sit-in al MIUR

Più informazioni su

Roma – Primo giorno di scuola dopo le feste natalizie subito movimentato: sciopero e sit-in al ministero dell’Istruzione di Roma. Protesta per i docenti precari delle scuole dell’infanzia e delle elementari, che si sono riuniti nella mattinata odierna a viale Trastevere, per richiedere che il titolo di diploma magistrale conseguito venga riconosciuto concretamente, “sia ai fini delle supplenze – sostiene l’Anief – sia per avviare i presupposti per la loro

Meningite a Roma

progressiva assunzione a titolo definitivo”. Contemporaneamente al sit-in già da tempo era stato indetto uno sciopero, a cui hanno aderito alcune sigle sindacali minori, che ha causato non pochi problemi anche alle famiglie e che hanno dovuto organizzarsi per tenere a casa i figli. Oltre al sit-in a Roma, altre proteste sono state organizzate presso gli uffici scolastici regionali a Torino, Milano, Bologna, Palermo, Cagliari, Catanzaro e Bari. Il nocciolo della questione è il parere del Consiglio di Stato che ha negato il diritto dei docenti in possesso di diploma magistrale all’inserimento in GaE, le graduatorie ad esaurimento.

Più informazioni su