RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Sequestrati 116 videopoker

Più informazioni su

Operazione della Guardia di Finanza di Colleferro contro le truffe all’Erario basate sull’alterazione dei ‘videopoker’, installati in bar, sale da gioco e circoli ricreativi. Le investigazioni hanno scoperto che gli apparecchi da gioco regolarmente certificati ed installati, nonostante fossero all’apparenza collegati alla rete telematica dei Monopoli di Stato, erano dotati di componenti elettronici aggiuntivi, in grado di duplicare la modalità di gioco lecita. In tal modo veniva elusa la comunicazione ufficiale dei dati di gioco con conseguente evasione delle relative imposte. Il sistema stava producendo un ingente danno erariale e grossi guadagni agli autori della truffa. Nella prima fase dell’attività sono stati sequestrati alcuni apparecchi elettronici alterati che, sottoposti ad accertamenti con l’ausilio tecnico di periti dell’amministrazione autonoma dei Monopoli di Stato di Roma, hanno confermato la presenza delle componenti elettroniche fraudolente. Da qui è partita un’operazione ad ampio raggio, coordinata dalla Procura della Repubblica di Tivoli, su una vasta zona della provincia di Roma, denominata ‘The Crafty Fowl’. L’attività ha portato al sequestro di 116 videogiochi e 60 schede elettroniche ‘illecitè pronte per essere installate.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.