RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Tentano di svuotare la macchinetta automatica cambiamonete

Più informazioni su

I Carabinieri della Stazione di Mentana hanno denunciato a piede libero due cittadini romeni, V. B. A 32enne e C. P. 29enne, trovati all’interno di un bar, nelle vicinanze di una macchinetta automatica cambiamonete, in possesso di un artificioso apparecchio metallico. L’ingegnoso strumento, sequestrato dai militari, era composto da un filo in rame collegato ad alcune batterie. Il congegno serviva ai malviventi per creare campi magnetici all’interno degli apparecchi, per provocarne il malfunzionamento e facilitarne così la sottrazione del denaro contenuto all’interno. I Carabinieri, durante il controllo all’interno dell’esercizio hanno sorpreso i due stranieri armeggiare alle macchinette e scoperto il curioso espediente.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.