RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Testaccio, studenti spagnoli danneggiano auto in sosta

Più informazioni su

Notte brava per due studenti spagnoli 19enni, arrestati dai carabinieri della Compagnia Roma Centro, in via dei Guerrieri dopo essere stati «beccati» a danneggiare alcune auto in sosta. I due studenti liceali dopo aver girato alcuni pub e locali della zona del «Testaccio», ed aver alzato il gomito più del dovuto, in evidente stato di ebbrezza, hanno preso di mira una fila di auto a cui hanno rotto i vetri e gli specchietti poi non contenti le hanno prese letteralmente a calci sugli sportelli e sulle carrozzerie, fino a quando sono stati bloccati da una pattuglia di militari. Otto le auto danneggiate dalla loro «furia» ingiustificata, circa 10 mila euro il valore dei danni. I due studenti iberici sono stati arrestati con l’accusa di danneggiamento aggravato, portati in caserma e trattenuti in attesa del processo per direttissima.

Più informazioni su