RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Via Capo le Case, barista nega birra a ubriaco che lo rapina

Più informazioni su

Un romano di 40 anni, già noto alle forze dell’ordine, è stato arrestato dai Carabinieri della Stazione di Roma San Lorenzo in Lucina con l’accusa di rapina, resistenza a pubblico ufficiale e porto abusivo di arma. L’uomo, in evidente stato di ebbrezza, si era introdotto in un bar di via Capo le Case, nel centro storico di Roma, pretendo ancora una birra. Al rifiuto del barista il 40enne lo ha prima minacciato e poi rapinato di 50 euro. I militari sono intervenuti su chiamata della vittima bloccando l’uomo che, a seguito di perquisizione personale, è stato trovato in possesso di un coltello a serramanico. Il rapinatore si trova a disposizione dell’autorità giudiziaria in attesa del rito direttissimo mentre la refurtiva è stata restituita al proprietario.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.