RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Via Collatina, lap dance dentro associazione culturale

Più informazioni su

I carabinieri della Stazione di Roma Tor Sapienza, in collaborazione con i militari dell’ispettorato del lavoro e la polizia municipale del VII Gruppo, hanno eseguito un controllo presso un locale di via Collatina. Si tratta di un nightclub a tutti gli effetti che si voleva far passare per associazione culturale. All’interno del locale venivano svolti abusivamente pubblici spettacoli e senza i requisiti di sicurezza stabiliti dalle legge, violazioni per cui il presidente dell’associazione, un ragazzo di 20 anni, di origini calabresi, è stato denunciato. Nel locale i militari hanno identificato 26 persone, per la maggior parte stranieri. Diverse le donne presenti, nigeriane e colombiane, con regolare permesso di soggiorno, che si esibivano in «lap dance». Ulteriori violazioni sono state riscontrate in materia amministrativa. Al presidente è stato inoltre contestato l’impiego di personale non regolarizzato con la conseguente sospensione dell’attività. Le sanzioni ammontano complessivamente a circa 93.000 euro.

Più informazioni su