RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Villa Gordiani, fermati 3 giovani su un’auto rubata

Più informazioni su

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma questa mattina hanno fermato tre giovani, due italiani di 26 e 27 anni ed un romeno di 20, dopo averli sorpresi in via Partenope, zona Villa Gordiani, a bordo di un’auto rubata. I tre, quando hanno visto l’alt del Carabiniere ad un posto di controllo, per tentare la fuga hanno accelerato facendo diverse manovre azzardate. Un breve inseguimento ha consentito alla gazzella dei militari di raggiungere ed arrestare la corsa dell’auto con a bordo i giovani. I tre sono stati portati in caserma dove sono stati sottoposti al fermo di polizia giudiziaria per ricettazione. Quando è stato disposto che dovevano essere accompagnati al carcere romano di «Regina Coeli» uno di loro, il 27enne, è andato su tutte le furie e ha di nuovo cercato di scappare. Accompagnato alla macchina il giovane ha cominciato a tirare calci contro la carrozzeria e ha aggredito i due militari che lo stavano accompagnando. Entrambi i Carabinieri, dopo averlo bloccato e condotto in carcere, sono stati medicati all’ospedale Casilino con prognosi di sette giorni per varie contusioni. L’aggressore è stato anche denunciato per violenza, resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale e per danneggiamento.

Più informazioni su