RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

La Biblioteca? Mi piace

Più informazioni su

La Biblioteca? Mi piace è un progetto PiCA (Percorsi di Cittadinanza Attiva) per la promozione dell’Istituzione Biblioteche di Roma attraverso l’utilizzo degli strumenti Web 2.0. I progetti PiCA nascono nel 2011 da un accordo tra il Ministro della Gioventù e Roma Capitale, allo scopo di “creare tra i giovani e le istituzioni una concreta occasione di scambio e di crescita reciproca; un’opportunità unica e concreta di formazione sul campo e di educazione civica”.
Il progetto La Biblioteca? Mi piace si propone di allargare l’utenza delle Biblioteche di Roma, fidelizzare l’utenza già acquisita e
promuovere un’immagine della biblioteca che si distacchi da quella stereotipata, limitata al prestito di libri e alla lettura nel silenzio. 
Attraverso l’impiego dei più moderni strumenti Web 2.0 (social network, blog, social cataloguing, condivisione video, ect) si intende fornire una visione della biblioteca pubblica come istituzione culturale viva e attiva, sede di eventi, attività, corsi, nella quale è possibile accedere a documenti in ogni formato,
navigare su internet e in grado di offrire servizi specifici per tutte le fasce di età. Gli strumenti Web 2.0 favoriscono l’incontro tra l’utenza potenziale e la biblioteca e permettono agli utenti abituali di fruire in maniera più completa, approfondita e partecipata dei servizi offerti.
Il punto di partenza e il centro del progetto è il sito La Biblioteca? Mi piace, un contenitore di risorse Web 2.0 negli aspetti che interessano maggiormente le biblioteche : OPAC arricchiti, siti di social cataloguing, biblioteche virtuali etc ; al sito sono collegate le pagine di tutte le biblioteche di Roma Capitale, (visualizzabili cnche attraverso una bibliomappa interattiva ) i blog dei circoli di lettura, nonchè le altre risorse gestite dai tirocinanti: la pagina facebook del progetto, il profilo du Twitter, il canale Youtube, e l’account su Anobii. Quest’ultimo è utilizzato per la gestione di Biblioyoung, uno scaffale virtuale che raccoglie una bibliografia dedicata al pubblici degli adolescenti, a imitazione dello scaffale “ado” che recentemente ha fatto la sua comparsa nella sezione ragazzi di quasi tutte le biblioteche di Roma. Gli indirizzi delle pagine fin qui citate sono:
http:// bibliomipiace.altervista.org  – Sito Web principale del progetto
http:// www.facebook.com /biblio.mipiace – pagina Facebook
http:// www.twitter.com //BiblioMiPiace – profilo Twitter 
http://www.youtube.com/user/Bibliomipiace – canale Youtube
http://www.anobii.com /biblioyoung/books – scaffale virtuale Biblioyoung
La Biblioteca?Mi piace si rivolge soprattutto ai fruitori del Web 2.0, siano essi utenti abituali o potenziali delle biblioteche pubbliche, per coinvoglerli nel processo di sviluppo o aggiornamento dei servizi bibliotecari di Roma. 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.