RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Ai Romani piace l’autobus, il bilancio di FlixBus a Roma

Più informazioni su

Roma –  Sempre più Romani scelgono l’autobus per andare in vacanza: lo rivela il bilancio di FlixBus, leader europeo del trasporto su gomma, che tra giugno e agosto 2018 ha visto raddoppiare le prenotazioni con partenza da Roma rispetto all’estate 2017. Un successo che si deve soprattutto al progressivo incremento delle connessioni con la Capitale, attualmente collegata con oltre 200 destinazioni in nove Paesi e destinata ad accrescere sempre di più il suo ruolo di hub internazionale e il suo prestigio di meta turistica per chi si sposta a bordo degli autobus verdi.

Firenze al primo posto tra le mete preferite dei Romani. Ma a vincere in top 10 è il Sud

Prima in classifica, tra le mete preferite dai Romani per l’estate 2018, è Firenze, che guadagna due posizioni rispetto al 2017. La top 10 rivela tuttavia una netta preferenza per il Mezzogiorno: al 2° posto si trova Napoli, seguita da Milano, Bari e Pescara. Il resto della classifica vede, nell’ordine, altre tre città del sud, Lecce, Taranto e Salerno, in vantaggio su Bologna e Genova, che chiudono la top 10. Registrano ottimi risultati anche le località marittime come Civitanova Marche, San Benedetto del Tronto e Sorrento, mentre tra le mete estere stravince Parigi.

Chi ha visitato Roma questa estate: Toscani e Marchigiani primi in classifica

Contemporaneamente all’aumento delle prenotazioni con partenza da Roma, dal bilancio di FlixBus emerge anche un incremento degli arrivi nella Capitale: in proporzione, sono soprattutto Toscani e Marchigiani ad aver sfruttato il servizio: tra le principali città di provenienza, Firenze,Pisa, Ancona e Ascoli Piceno. Molti anche i passeggeri in arrivo dall’Abruzzo, soprattutto da Pescara e Chieti.

Novità: primi collegamenti diretti per la Calabria già operativi da Roma

L’estate a Roma si conclude con una novità assoluta, rappresentata dai primi collegamenti con la Calabria, ideali soprattutto per studenti e lavoratori fuorisede: sono già operative corse dirette verso numerose destinazioni della regione, come Corigliano, Rossano Calabro, Crotone eCirò Marina, che si offrono anche come una soluzione di viaggio ideale per chi si vuole concedere un ultimo bagno sulle spiagge dorate della costa ionica.

Cose da fare a settembre: verso Milano, la Capitale della moda, tra sfilate e musica

Per chi vuole godere degli ultimi barlumi d’estate, settembre è un mese ricco di eventi a cui partecipare prima della ripresa delle attività a pieno ritmo: Milano (raggiungibile senza cambi fino a venti volte al giorno), oltre a ospitare la celebre Fashion Week, che quest’anno si svolgerà dal 23 al 29 settembre, apre le porte al Festival Internazionale della Musica, con concerti di vario genere che si terranno dal 5 al 24 di questo mese.

Tutti i collegamenti sono prenotabili online, via app e in agenzia, e sono operati in collaborazione con una rete di aziende partner dall’esperienza pluriennale che mettono a disposizione mezzi e autisti, mentre FlixBus si occupa della pianificazione di rete e cura il marketing, la comunicazione e il pricing. A bordo, Wi-Fi, prese elettriche, sedili reclinabili e toilette.

Più informazioni su