RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Al via la prima consultazione pubblica sulle problematiche animaliste presenti nel territorio

Più informazioni su

Volontari e rappresentanti di associazioni animaliste sono chiamati a denunciare situazioni di degrado e di maltrattamento animale presso la posta elettronica dell’Asta. Lo scopo: proporre l’agenda dei problemi ai candidati alle prossime elezioni comunali e cercare insieme le soluzioni 

Dal 15 marzo al 15 aprile tutte le associazioni e i singoli che operano nel campo del volontariato animalista potranno scrivere all’indirizzo email dell’Associazione salute e tutela degli animali (Asta), asta@associazioneasta.com , per segnalare problemi e situazioni di degrado , proponendo possibili soluzioni.
Le testimonianze così raccolte verranno lette e condivise nel corso del meeting organizzato dall’Associazione A.S.T.A. il prossimo 16 aprile presso la Sala convegni della Città dell’Altra Economia (ex mattatoio, Testaccio, Roma) dalle ore 16,00 alle 19,00 . Alcune poi saranno raccontate dagli stessi volontari e rappresentanti delle associazioni animaliste invitati a partecipare.
L’iniziativa, unica nel suo genere, contribuirà a scattare una fotografia, il più dettagliata possibile, del degrado ambientale in cui versa la Città di Roma e di tutte quelle circostanze, troppe, in cui gli animali sono vittime. Il tutto confluirà in un’agenda, una sorta di programma con vari punti all’ordine del giorno, da sottoporre ai candidati alle prossime elezioni comunali e amministrative previste per il 26 e 27 maggio 2013.


https://www.facebook.com/events/581858075159631/?ref=22

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.