RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

ANGI e Rotary Club Valdelsa al fianco delle istituzioni e delle eccellenze territoriali toscane per i giovani e l’innovazione

Il 05/10 a San Gimignano presso la prestigiosa Villa Ducci, l’Associazione Nazionale Giovani Innovatori sarà ospite del Rotary Club Valdelsa per dialogare con rappresentanze locali e regionali su impresa, lavoro, Europa ed il ruolo della cultura nel piano dello sviluppo dell’ecosistema innovazione toscano insieme ai giovani e alla comunità europea

L’Associazione Nazionale Giovani Innovatori – ANGI, è la prima organizzazione nazionale no profit interamente dedicata al mondo dell’innovazione, in ognuna delle sue forme. Con il supporto della Commissione Cultura del Parlamento Europeo e di alcune delle più importanti Istituzioni Italiane, ANGI persegue la sua mission di proporsi in Italia e nel mondo come punto di riferimento per l’innovazione, sviluppandola in tutte le sue declinazioni.

Dopo il grande successo delle precedenti manifestazioni a Roma alla Camera dei Deputati, a Milano agli Uffici del Parlamento Europeo, nella missione internazionale al Parlamento Europeo nella sede di Strasburgo, nei territori del centro sud Italia in collaborazione con le presidenze delle regioni, al Circolo Canottieri Lazio e al Festival Internazionale di Ecologia e Cultura, ANGI sta proseguendo il suo percorso su tutto il territorio italiano, dove sarà protagonista insieme ai giovani e alle eccellenze del mondo innovazione.

Nella serata organizzata dal Rotary Club Valdelsa per la giornata del 5 ottobre a Villa Ducci – San Gimignano (SI), ANGI presenterà il suo piano per lo sviluppo dell’ecosistema innovazione toscano insieme ad alcune delle più importanti eccellenze del territorio con l’obiettivo di sostenere le giovani generazioni a fianco della comunità europea.

“Sostenere le giovani generazioni, essere un punto di riferimento a livello nazionale ed europeo e promuovere l’ecosistema innovazione italiano in ognuna delle sue declinazioni, questa è la grande missione di ANGI – cosi il presidente dell’ANGI Gabriele Ferrieri che prosegue dicendo – “Dopo i grandi successi quest’anno, stiamo proseguendo il nostro cammino affiancati da sempre più sostenitori che hanno sottoscritto il nostro manifesto per aiutare le future generazioni e rilanciare il nostro ecosistema Paese. Essere presenti sul territorio è un punto fondamentale, per portare la voce dei giovani e dell’innovazione, ed oggi siamo molto orgogliosi di poter essere presenti anche in Toscana a fianco di diversi comuni che hanno raccolto la nostra chiamata. Presenteremo il nostro piano di valorizzazione del territorio per attuare iniziative e progetti a favore dello sviluppo e della crescita per il territorio e le giovani generazioni. E proprio per seguire questo percorso, siamo orgogliosi di annunciare l’apertura di una nuova sede regionale di ANGI a Siena”.

“Sono molto felice di ospitare una serata così ricca di istituzioni territoriali e non posso che essere soddisfatto di così tante adesioni” – cosi Francesco Bruschettini Presidente Rotary Club Valdelsa e Delegato ANGI Toscana, che prosegue dicendo – “L’innovazione, il ruolo dei giovani, i nuovi modi di fare impresa, lavoro, start-up, il ruolo dell’Europa e della cultura nella nostra economia sono temi cardine sui quali è fondamentale sensibilizzare, dibattere e progettare. ll nostro Club è sempre stato aperto ai giovani (fra le vie di azione del Rotary International c’è quella per le giovani generazioni) e da qualche anno stiamo dedicando uno sforzo collettivo per rappresentare sempre più le fasce giovani all’interno del Rotary. Io, con i miei 28 anni, ne sono un esempio”

Durante la Conviviale del Rotary Club Valdelsa, ANGI avrà l’onore di essere affiancata da importanti rappresentanze territoriali e non:

1.      Stefano Maullu, Vicepresidente della Commissione Cultura del Parlamento Europeo

2.      Giacomo Bassi, Sindaco del Comune di San Gimignano

3.      Giacomo Trentanovi Sindaco del Comune di Barberino Val d’Elsa

4.      Francesco Michelotti Assessore Sicurezza Edilizia e Patrimonio UNESCO Comune di Siena

5.      Francesca Pinochi Assessore Alla Cultura del Comune di Certaldo

6.      Francesca Gianni Assessore Cultura del Comune di Castelfiorentino

7.      Elena Corsinovi Assessore Cultura del Comune di Montaione

8.      Cristina Pratesi Assessore Promozione Territoriale, Servizi Turistici e Centro Storico Comune Barberino Val D’elsa

9.      Eleonora Ciambellotti Presidente del Consiglio Comunale presso Comune Campi Bisenzio

10.   Giorgia Salvatori Assessore alle Politiche Giovanili presso Comune Campi Bisenzio

11.   Stefano Maggi Dipartimento di Scienze Politiche e Internazionali dell’Università di Siena

12.   Niccolò Quattrini COO di Affidaty Spa

Promotori della serata:

1.      Francesco Bruschettini, Presidente Rotary Club Valdelsa e Delegato ANGI Toscana

2.      Gabriele Ferrieri, Presidente dell’Associazione Nazionale Giovani Innovatori

Moderatrice della Conviviale:

1.      Maria Antonietta Cruciata, Capo ufficio stampa del Consiglio Regionale della Regione Toscana e socia Rotary Club Valdelsa

Per accrediti o info scrivere a stampa@angi.tech – Sito web: www.angi.tech