RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Atac, la sosta sulle strisce blu si paga con un click

Più informazioni su

Dopo il servizio di ricarica abbonamenti web, arriva una nuova tecnologia per i clienti

Parcheggi sulle strisce blu e paghi la sosta con un click, via smartphone, via sms o telefonando da un qualsiasi cellulare. Da oggi è possibile anche a Roma grazie al nuovo servizio ‘atac.sosta’, in questa prima fase gestito attraverso la piattaforma myCicero. In futuro aperto anche ad altri provider.

Atac.sosta, come funziona. Per attivare il pagamento elettronico basta collegarsi al servizio atac.sosta dall’indirizzo www.atac.roma.it/sosta e registrarsi alla piattaforma myCicero, pre-caricare il proprio borsellino elettronico (ricarica minima 5 euro) con carta di credito (CartaSi, Visa, Master Card, PostePay, PagOnline UniCredit, Sisal.it). Il servizio si attiva con la conferma della ricarica e da quel momento si può iniziare ad utilizzarlo.

Servizio con smartphone. ll cliente può utilizzare la APP di myCicero (gratuita e attiva su IOS, Android e Windows phone) che consente di pagare la sosta anche senza bisogno di cercare il parcometro più vicino. In ogni caso, è sempre possibile per il cliente prolungare la propria sosta ovunque si trovi, senza bisogno di tornare al parcometro.

Servizio con sms o telefono. In alternativa, per attivare e disattivare la sosta è possibile utilizzare un normale cellulare con due modalità: telefonando senza costi o inviando sms, al costo del proprio gestore telefonico. In ogni caso, il prezzo viene prelevato dal credito cumulato nel borsellino elettronico pre-pagato.

Chiamando l’assistente virtuale, inoltre, è possibile verificare soste attive e saldo, ricaricare, o iniziare e terminare la sosta. In questo caso la telefonata è a carico del fruitore del servizio.

Gli ausiliari del traffico Atac potranno verificare l’avvenuto pagamento del cliente inserendo il numero di targa della vettura in sosta, sul palmare in loro dotazione, riscontrando in tempo reale la regolarità del versamento.

In questa prima fase di attivazione del servizio, invitiamo i clienti a proporre suggerimenti e migliorie al sistema utilizzando i canali riportati sul sito istituzionale www.atac.roma.it/sosta

Atac e l’evoluzione tecnologica. Atac.sosta è soltanto l’ultima innovazione tecnologica introdotta dall’azienda di trasporto pubblico capitolina. A dicembre scorso è stato attivato il servizio gratuito di ricarica degli abbonamenti su Metrebus Card (annuale ordinario, mensile ordinario e mensile impersonale) attraverso sito web e mobile. Nell’ambito del web, @InfoAtac, il profilo istituzionale dell’azienda sulla piattaforma social twitter, è ormai diventato un punto di riferimento per i clienti dei servizi di trasporto e di infomobilità romana: a novembre e dicembre 2013 @InfoAtac ha conquistato il primo posto nella classifica Blogmeter.it per il response time, con una media di 10 minuti a risposta.

SCHEDA TECNICA DEL SERVIZIO ATAC.SOSTA

Atac offre un nuovo servizio che semplifica le operazioni di pagamento della sosta nelle strisce blu della città. Con il nuovo sistema, che si aggiunge alle modalità di pagamento tradizionali, si pagano soltanto i minuti effettivi di utilizzo e si può prolungare la sosta a piacimento.

Il servizio è semplice e veloce, senza monete per il parcometro o “gratta e sosta”.

Basta un click dallo smartphone, un sms o uno squillo dal cellulare.

Si tratta di una nuova modalità di pagamento che si svilupperà su più piattaforme. Al momento il canale utilizzabile è myCicero.

Per poter utilizzare il nuovo sistema di pagamento è necessario effettuare le seguenti operazioni:

1 – registrarsi a myCicero. Vai su www.atac.roma.it/sosta o su www.mycicero.it e clicca sul pulsante “iscriviti”. Crea il tuo account (numero di cellulare, email, numero di targa e metodo di pagamento) da pc o da smartphone (scarica l’App gratuita myCicero disponibile per iPhone, Android e WindowsPhone).

2 – Scegliere un metodo di pagamento. Ricarica il tuo Credito Sosta in modo semplice e sicuro tramite Carta di Credito, Postepay o con PagOnline Unicredit (da web). Oppure registra la tua Carta di Credito scegliendo di pagare l’importo della sosta contestualmente alla conclusione della stessa.

3 – Attivare la sosta. Per usufruire dei servizi di sosta basta avere uno smartphone, oppure un telefono cellulare tradizionale.

Smartphone – lancia la APP di myCicero

Grazie al sistema di geolocalizzazione del telefono, la APP myCicero individua in automatico la zona di riferimento e fornisce la relativa tariffa oraria. Il cliente dovrà solo inserire il tempo di sosta e la transazione verrà automaticamente registrata dal sistema.

Il cliente ha anche il vantaggio di pagare esattamente i minuti effettivi di sosta utilizzati, purché comunichi al sistema il termine della sosta.

  • Apri il servizio Sosta e Parcheggi e scegli l’Area di Sosta in cui ti trovi. Per farlo verifica la tua posizione sulla mappa GPS, se non hai il GPS e non conosci la via, verifica il numero della zona nel parcometro più vicino;
  • attiva la Sosta, definisci una durata e verificane i costi;
  • se devi fermarti più del previsto prolunga la sosta a piacimento;
  • prima di ripartire, termina la sosta e paga solo i minuti effettivi di utilizzo.

Cellulari

Attraverso questa modalità è necessario comunicare al sistema il codice della zona di parcheggio, che si trova affissa in evidenza sul parcometro, e, al termine della sosta, mandare un sms o telefonare per avvisare dell’esatto orario di fine parcheggio.

In caso di dimenticanza, comunque, il sistema non addebiterà oltre la sosta di 8 ore, prelevando al massimo 4 euro. Per pagare esattamente i minuti effettivi di sosta utilizzati, quindi, è necessario ricordarsi di comunicare il “fine sosta”. A conferma del pagamento effettuato realmente il cliente riceve un sms.

Ricordiamo che la telefonata è gratuita, mentre sono a carico del fruitore del servizio i costi degli sms scambiati con il sistema.

  • chiama senza costi il numero 071 920 XXXX (le ultime quattro cifre sono il codice parcheggio della zona – visualizza la mappa delle zone o cerca il codice sul parcometro). La sosta è attiva se senti il segnale libero. Se occupato la sosta non è attiva. Per terminare la sosta chiama il numero 071 920 7305. La sosta è terminata se senti il segnale libero.
  • manda un sms. Attiva/disattiva la sosta inviando un sms al 320.2041080. Per iniziare la sosta scrivi il Codice Parcheggio di quattro cifre presente sul parcometro. Per terminarla scrivi “FINE”, riceverai un sms di conferma.
  • chiama l’assistente virtuale allo 071 920 7301 per verificare soste attive e saldo, ricaricare, o iniziare e terminare la sosta. In questo caso la telefonata è a carico del fruitore del servizio.

Più informazioni su