Buon lavoro al Governo da parte dell’ANGI: “Priorità a giovani e innovazione”

Più informazioni su

    Mario Draghi ha sciolto la riserva e ha accettato l’incarico di formare un nuovo governo: il terzo della legislatura dopo i due esecutivi guidati da Giuseppe Conte.

    Draghi sarà il presidente del Consiglio dei ministri. Il giuramento della squadra, nelle mani del presidente della Repubblica Sergio Mattarella, avverrà domani, sabato alle ore 12

    A gran voce arrivano gli auguri di buon lavoro al Presidente del consiglio Mario Draghi e ai ministri da parte dell’ANGI – Associazione Nazionale Giovani Innovatori presieduta dal Presidente Gabriele Ferrieri.

    Innovazione, giovani e sostenibilità siano al centro del rilancio per il Paese.

    L’ANGI come sempre si mette a disposizione delle istituzioni per portare il suo contributo a sostegno dell’Italia.

    Ecco la lista dei ministri del nuovo governo:

    Ministero dell’Interno: Luciana Lamorgese
    Ministero della Salute: Roberto Speranza
    Ministero della Giustizia: Marta Cartabia
    Ministero della Difesa: Lorenzo Guerini
    Ministero dell’Economia e delle Finanze: Daniele Franco
    Ministero dello Sviluppo Economico: Giancarlo Giogetti
    Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale: Luigi Di Maio
    Ministero della Transizione ecologica : Roberto Cingolani
    Ministero dell’Istruzione: Patrizio Bianchi
    Ministero dell’Università e della Ricerca: Cristina Messa
    Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali: Andrea Orlando
    Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali: Stefano Patuanelli
    Ministero della Pubblica amministrazione: Renato Brunetta
    Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti: Enrico Giovannini
    Ministero della Cultura: Dario Franceschini
    Ministero per il Sud e la Coesione sociali: Mara Carfagna
    Ministero per le Pari Opportunità: Elena Bonetti
    Ministero per la Disabilità e la Famiglia: Erika Stefani
    Ministero delle Politche giovanili: Fabiana Dadone
    Ministero del Turismo: Massimo Garavaglia
    Ministero per le Autonomie: Mariastella Gelmini
    Ministero delle Riforme: Federico D’Incà
    Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio: Roberto Garofoli

    Più informazioni su