RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Campagna ‘Movida sicura’, testimonial Fiorello

Più informazioni su

Fiorello nel video sulla movida

Un video con Fiorello che spiega ai giovani l’importanza del divertirsi ma senza eccedere sarà proiettato sugli schermi delle discoteche di Roma. È la campagna di sensibilizzazione contro le risse nei locali organizzata nella capitale dal neonato comitato ‘Movida sicura’ il cui scopo è quello di lanciare un messaggio chiaro a tutti coloro che frequentano la vita notturna: «La notte è fatta per divertirsi, non per litigare». Il comitato, nato dall’idea di un gruppo di ragazzi per dare una risposta all’escalation di fatti di cronaca legati alla movida romana, vuole proporre nuovi modelli all’insegna del motto «Basta botte. Amiamo la notte». Fiorello, nel video, lancia un messaggio chiaro, a tratti parlando in romanesco: «Ciao pischelli mi avete riconosciuto? So Fiorello! Anch’io ho fatto le notti in discoteca e fatto a botte ma non è una cosa bella. Non serve a niente. Anche una piccola lite può degenerare in una tragedia. Usiamo la notte per divertirci, non facciamo a botte. Nun dovete litigà!». A presentare l’iniziativa, con un sostegno bipartisan, sono stati il leader del Movimento per l’Italia e sottosegretario per l’attuazione del programma di governo Daniela Santanchè, il coordinatore regionale di Movimento per l’Italia Fabio Sabbatani Schiuma e il vicepresidente del gruppo del Pd in Campidoglio Fabrizio Panecaldo. Sabbatani ha anche proposto la creazione di un assessorato alla Notte e alle politiche notturne per Roma.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.