Coronavirus: Roma, carrelli in strada per spesa ‘sospesa’

Più informazioni su

Roma – Nell’emergenza, nella necessità, nei momenti di grande crisi gli italiani si distinguono sempre per solidarietà. E l’emergenza Coronavirus non fa eccezione. “Chi ha metta, chi non ha prenda”. E’ il cartello arcobaleno appeso su un carrello della spesa pieno di generi alimentari, apparso in via dei Gelsi, nel cuore del quartiere romano di Centocelle.

Il cornonavirus e’ anche solidarietà e condivisione sociale. E questa volta da condividere per chi ne ha bisogno c’e’ la spesa ‘sospesa’, un po’ come il caffè a Napoli, lasciata da ignoti a un angolo della strada, a disposizione di chiunque. L’iniziativa e’ spontanea e il cartello non porta firme o autori, c’e’ solo scritto: ‘Insieme andrà tutto bene’.

Più informazioni su