RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Dal 20 marzo online FeelMemory®, lo spazio dei ricordi.

Più informazioni su

 

 

Uno spazio nella rete dove custodire e condividere il ricordo di persone scomparse, ma anche per aiutare chi ha bisogno di sostegno.

Sarà online dal 20 di marzo FeelMemory® (www.feelmemory.com), lo spazio online dove custodire i ricordi e la storia di persone care scomparse, attraverso immagini, filmati e racconti, con la possibilità di effettuare donazioni in loro memoria ad organizzazioni no-profit che operano per un mondo migliore.

Il progetto si basa sull’idea che la vita delle persone che abbiamo incontrato è custodita nel nostro ricordo ed in alcuni documenti (foto, video, lettere…), che con il passare del tempo e delle generazioni rischia di andare perduto. FeelMemory® è uno spazio on-line gratuito e protetto dove custodire la storia di una persona e condividere i ricordi con chi l’ha conosciuta, o avrebbe voluto conoscerla meglio, o semplicemente per creare un luogo riservato ed intimo per se stessi.

FeelMemory® è uno spazio incontaminato e totalmente gratuito, protetto da sistema di privacy sicuro e facile da gestire dove non è presente alcun tipo di pubblicità. Nell’area FAMILY FEEL è possibile ricreare un albero genealogico (…o degli affetti) rivisto in chiave moderna che si svilupperà in automatico crescendo all’infinito. Uno spazio ulteriore sarà poi dedicato alle “MEMORY COLLETTIVE”, ossia a quelle community che potranno crearsi spontaneamente per ricordare un evento importante per la storia di una nazione, la memoria di una persona nota scomparsa, ma anche per accumunare persone che hanno vinto una malattia o che vogliono sostenere una causa o un progetto di ricerca. Un nuovo modo di fare rete, per creare relazioni positive che da virtuali possono, poi, divenire reali

Feelmemory® si fonda su un modello di sostegno etico. Entrando nell’area “UN MONDO MIGLIORE”, gli utenti potranno effettuare donazioni “In Memoria” ad una delle organizzazioni no-profit che già hanno aderito al progetto (AMREF, SOS Villaggio Bambini, Agire, Axé, ecc.) o invitarne altre di loro fiducia ad aderire. Un sistema che faciliterà molto la donazione online legandola al ricordo di fatti o persone, creando un network tra i sostenitori di una determinata causa e l’associazione stessa. 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.