RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Il mal sottile è sceso dalla montagna incantata: attualità critiche della tubercolosi

Più informazioni su

Giovedì 7 marzo, l’Accademia medica di Roma, in collaborazione con Medici senza frontiere, presenta l’incontro Il mal sottile è sceso dalla montagna incantata: attualità critiche della tubercolosi.
La tubercolosi torna a essere di sconcertante attualità anche nei nostri paesi. Con i suoi 1.5 milioni di morti l’anno, la malattia continua a essere uno dei maggiori killer mondiali, soprattutto nei paesi dove alla mancanza di un’efficace risposta sanitaria e di sistemi di sorveglianza efficienti, si associa l’indisponibilità di strumenti diagnostici e terapeutici adeguati.
La piaga dell’HIV, che si combina alla tubercolosi in una letale associazione patologica, ha contribuito a riportare la malattia all’attenzione di medici e sanitari.
Anche i paesi occidentali, complice un inefficiente sistema di sorveglianza, a seguito dei movimenti migratori globali si trovano di nuovo a confrontarsi con una malattia che molti credevano scomparsa e contro la quale si continua a lottare con strumenti obsoleti e inadeguati.
Coordineranno l’incontro Roberto Nisini e Stella Egidi, previsti gli interventi di Mario Raviglione, Roberto Nisini, Enrico Girardi e Francis Varaine.
Info
Accademia medica di Roma
info@accademiamedicadiroma.it

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.