RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Inizio settimana torna la corsa del carburante

Più informazioni su

«Solo ritocchi nel fine settimana per i prezzi raccomandati dei carburanti a fronte di quotazioni sui mercati internazionali tornate a correre sia per la benzina che per il diesel, arrivate venerdì rispettivamente a 1.192 e 1.059 dollari/tonnellata. Sulla rete italiana si registra un aggiustamento al rialzo di TotalErg sulla verde di 0,3 cent euro/litro e sul Gpl di 0,5. Ma i prezzi praticati sul territorio salgono ancora per tenere conto degli ultimi aumenti e le punte arrivano adesso a 1,993 euro/litro per la benzina (Marche), 1,833 per il diesel e 0,910 per il Gpl (entrambi al Sud)». È quanto emerge dal monitoraggio di quotidianoenergia.it in un campione di stazioni di servizio che rappresenta la situazione nazionale. «A livello Paese, il prezzo medio praticato della benzina (in modalità servito) va dall’1,870 euro/litro di Esso e Q8 all’1,879 di TotaErg (no-logo in salita a 1,802). Per il diesel si passa dall’1,775 euro/litro di IP all’1,782 di TotalErg (no-logo a 1,672). Il Gpl, infine, è tra 0,870 euro/litro di Tamoil e 0,881 Eni (no-logo a 0,829)», conclude la nota.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.