Ire Roma: Linkedin per professionisti ricerca e clinica

Roma – “LinkedIn e’ la piattaforma utilizzata da oltre 600 milioni di utenti, di cui oltre 16,5 milioni in Italia, al fine di dare visibilita’ alla propria professionalita’ e alla propria azienda. E’ al terzo posto dopo Facebook e Instagram. Per questo il prossimo 25 settembre dalle ore 10 alle ore 14.30 presso Aula C centro congressi multimediale Ifo, all’interno degli eventi organizzati nella Settimana della Scienza esperti del settore si confronteranno sull’importanza di essere presenti sui social e sopratutto garantire come centro di ricerca e cura la qualita’ della gestione editoriale, relazionale e dei contenuti. L’obiettivo e’ indicare come usare al meglio uno strumento nato per i professionisti e utile per la diffusione dei risultati scientifici, per la gestione reputazionale e la presentazione del proprio profilo professionale”. Cosi’ in una nota l’Istituto nazionale tumori Regina Elena di Roma. “Ed anche per interloquire con colleghi del proprio settore e per raggiungere in modo mirato- prosegue la nota- la platea di proprio interesse, stakeholder, opinion leader, decision maker, utenti interessati ai temi su salute e ricerca. LinkedIn permette ai professionisti della salute e della ricerca di raggiungere un pubblico ampio per diffondere informazioni e notizie autorevoli, fornire approfondimenti e riferimenti utili ed importanti anche per combattere le fake news”. L’iniziativa e’ promossa dai direttori scientifici Gennaro Ciliberto (Istituto nazionale tumori Regina Elena) e Aldo Morrone (Istituto dermatologico San Gallicano), si svolge in collaborazione con Pasocial e Frascati Scienza. Dopo il saluto di Francesco Ripa di Meana, direttore generale Ifo e dei direttori scientifici intervengono: Francesco Di Costanzo, presidente Pasocial; Livio Gigliuto, direttore Osservatorio Nazionale sulla Comunicazione Digitale e vice presidente Istituto Piepoli; Alessandro Iapino/Nicola Zamperini, responsabile ufficio stampa ospedale pediatrico Bambino Gesu’; Alessandro Gallo, referente linkedin Italia per la Pa. L’iscrizione e’ gratuita, compilare il modulo di adesione allegato ed inviarlo a daniela.renna@ifo.gov.it.