RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Iscrizioni da tutta Italia per il premio nazionale digitale NEXT. Venerdì 8 Marzo, in seno alla prima giornata del BE-Wizard!, l’assegnazione del riconoscimento al miglior progetto digitale italiano.

Più informazioni su

Numerosissime le iscrizioni pervenute.

Si sono chiuse ieri le iscrizioni alla prima edizione del concorso nazionale che intende premiare l’eccellenza digitale italiana.

Al via dunque la pre-selezione per identificare i migliori dieci siti web rispetto al totale delle candidature pervenute attraverso la piattaforma web http://www.quotidiano.net/concorso_bewizard/ per la premiazione del vincitore venerdì 8 marzo al Palazzo dei Congressi di Rimini, sede della V edizione del BE-Wizard!

Tra le 24 candidature effettivamente in lizza rispondenti ai requisiti richiesti e dichiarati (il premio è dedicato a pmi, web agencies e professionisti web freelance, ndr) all’insigne giuria internazionale nei prossimi giorni il compito di scegliere i dieci finalisti: l’analisi avverrà tenendo conto di tutti gli aspetti che rendono un progetto online uno strumento di web marketing strategico, originale, utile e comunicativo. 

Sotto alla presidenza della giuria di Pierluigi Masini, Direttore Marketing del quinto gruppo editoriale italiano, la Poligrafici Editoriale, Marco Baroni (direttore servizi web – TITANKA! SPA) valuterà l’articolazione dei progetti web presentati; Cindy Krum (Mobile Marketing Evangelist – Mobile Moxie) invece le strategie di mobile marketing correlate; Daniele Ghidoli (Esperto in Social Media Marketing – BigThink.it Srl) ne quoterà la relativa strategia social; Avinash Kaushik (Digital Marketing Evangelist – Google USA) si esprimerà in termini di usabilità.

Ogni giurato valuterà i dieci progetti finalisti e assegnerà ad ognuno un punteggio di merito complessivo con valori compresi tra 0 e 10, dove 10 esprime il massimo giudizio,

e la somma dei punteggi di merito espressi dai singoli giurati rappresenterà il voto finale.

Il Premio pare aver raccolto attenzione da tutta Italia: oltre alle candidature dall’Emilia Romagna, quelle dalla Lombardia, dalle Marche, dalla Capitale, dalla Toscana, ma anche da Sardegna, Puglia e Campania.

I progetti presentati appartengono ai settori più svariati: dal settore della comunicazione e dell’informazione – dall’editoria on line alle web tv – a quelli del turismo, della formazione, del mercato immobiliare, ai siti di e-commerce e di social shopping.

Una risposta che conferma che NEXT di Quotidiano.net rappresenti un’opportunità e stimolo a tenere alta la bandiera dell’eccellenza nazionale, ribadendo il ruolo di Rimini come città dell’innovazione nel panorama nazionale” il commento di Enrico Pozzi, direttore commerciale di TITANKA! a cui fa capo l’organizzazione della due giorni Riminese dedicata all’innovazione e alla formazione digitale.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.