RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Italiani spreconi, ogni anno vengono buttati 36 kg di cibo

Più informazioni su

Roma– Monitoraggio su 400 famiglie attraverso un progetto del Ministero dell’ambiente.

Cibo buttato

Cibo buttato

I numeri dello spreco. 

Gli italiani ogni giorno gettano 100 grammi di cibo, che moltiplicato per 365 giorni  porta a 36,92 kg all’anno di alimenti sprecati , per un costo di 250 euro annui. La famiglia media spreca circa 1,5 kg di cibo ogni settimana

L’origine dei dati

Lo hanno rilevato i ‘Diari di famiglia dello spreco’ eseguiti  da parte di 400 famiglie di tutta Italia sotto il coordinamento di Claudia Giordano, ricercatrice dell’Università di Bologna. I dati sono stati illustrati al Maxxi, in vista della V Giornata nazionale di prevenzione dello spreco alimentare. Questo durante un evento a cui sono intervenuti il sottosegretario al ministero dell’Ambiente, Barbara Degani con i promotori dell’iniziativa Last minute market e Reduce/60.

Il pasto incriminato

Il pasto incriminato e’ la cena, quando si spreca in media una volta e mezzo piu’ che a pranzo. Guida l’infausta hit dei cibi gettati la verdura, che ciascuno di noi sperpera ogni giorno in media per quasi 20 grammi; subito dopo latte e latticini con 13 grammi al giorno e la frutta con 12 grammi al giorno.

Cause dello spreco

Tra le cause da imputare allo spreco l’aver raggiunto o superato la data di scadenza nel 46% dei casi, mentre il cibo che non e’ piaciuto nel 26% dei casi.

Spreco anche nelle mense scolastiche

Ma si spreca anche nelle mense scolastiche. I dati evidenziano che quasi un terzo del pasto viene gettato, il 29,5%: si tratta di 120 grammi di cibo per ogni studente a fronte di pasti che offrono 534 grammi di cibo pro capite. Lo spreco e’ ripartito tra avanzi dei piatti, cibo intatto lasciato in mensa e cibo portato in classe.

Più informazioni su