RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

La paralisi clicca ricerca

Più informazioni su

Una location istituzionale per un tema importante. Martedì 1 marzo l’incontro promosso dalla Fondazione Vertical e dal suo presidente, Fabrizio Bartoccioni.
Nella prestigiosa cornice della Sala della Promoteca in Campidoglio, artisti, testimonial, ricercatori e rappresentanti delle Istituzioni daranno il proprio sostegno al progetto promosso con l’aiuto dell’On. Maria Gemma Azuni, Capogruppo del Gruppo Misto del Comune di Roma.
Grazie alla partecipazione di personalità di rilievo, quali Umberto Guidoni, NASA Space Shuttle Astronaut, del Professor Andrea Nistri, Cell and Molecolar Farmacologist e del Dottor Giuliano Taccola, Spinal Research Leader presso l’International School for the Avanced Studies di Trieste, si parlerà di ricerca e delle nuove tecnologie per sconfiggere la paralisi causata da traumi vertebro-midollari.
“La paralisi clicca ricerca” sarà l’occasione per presentare il nuovo spot 2011 sulle lesioni midollari.
Ma si parlerà anche di tecnologia, con l’intervento di Paolo Badano, ideatore di Genny, una carrozzina rivoluzionaria, la prima su 2 ruote, basata sulla tecnologia Segway, che verrà presentata in anteprima nazionale. Grazie a Genny è possibile muoversi su qualsiasi terreno come la sabbia, la neve e su strade dissestate, e per la prima volta al mondo un disabile potrà spostarsi su una sedia a rotelle avendo le mani libere, lasciandosi quindi la libertà di telefonare, tenere la fidanzato/a per mano, mangiare un gelato, bere, tenere un ombrello.
E sempre in materia tecnologia verrà presentato il nuovo sito della Fondazione Vertical, che renderà possibile la donazione via web, il cui click simbolico per la messa on line verrà dato in diretta nel corso dell’incontro.
Al dibattito seguirà un cocktail cui parteciperanno volontari, medici, ricercatori, artisti, amici e sostenitori di Vertical. Durante la serata saranno distribuiti gadgets e materiale informativo sul progetto di ricerca.

UFFICIO STAMPA 4 MEDIA COMMUNICATION Angela Cotticelli + 3923146284 angela@cotticelli.com

Fondazione VERTICAL – ONLUS
VERTICAL – Fondazione Italiana per la Cura della Paralisi ONLUS, è una organizzazione non profit costituita in Roma il 25 luglio 2005. Tale istituzione, prima ed unica in Italia nel suo genere, fortemente desiderata dal fondatore e Presidente Fabrizio Bartoccioni, si prefigge di favorire e supportare finanziariamente la ricerca scientifica che si occupa di individuare una soluzione per la cura della paralisi.
Tale patologia, che nella maggior parte dei casi viene provocata da lesioni al midollo spinale in seguito ad incidenti automobilistici, motociclistici o sportivi causa, a seconda del livello di lesione interessato, l’immobilità degli arti inferiori e superiori (tetraplegia), ovvero degli arti inferiori (paraplegia), nonchè la perdita delle funzionalità respiratorie, vescicali ed intestinali con gravi ripercussioni sull’autonomia della persona colpita e conseguenti disagi riscontrabili in ambito familiare e sociale (perdita di lavoro, sostentamenti economici da parte delle istituzioni, assistenza da parte del Servizio Sanitario Nazionale ecc..).
In Italia, come nel resto del mondo, la paralisi da lesione midollare è in forte aumento e solo nel territorio nazionale si contano attualmente circa 80.000 casi di para-tetraplegia con un indice medio di 4 nuovi traumati al giorno (circa 1.500 annui).
La fascia maggiormente colpita (80% circa) è purtroppo rappresentata da giovani di età compresa tra i 17 ed i 30 anni.
Tali preoccupanti incrementi, da un lato, nonchè le ultime incoraggianti scoperte sulle molteplici potenzialità delle cellule staminali, dall’altro, hanno ridato nuovi stimoli agli uomini di scienza i quali, negli ultimi tempi, si sono impegnati ad approfondire ed intensificare quel percorso di ricerca che, fino a qualche anno fa, sembrava impossibile soltanto immaginare. A detta di tutti gli esperti del settore la cura definitiva sembrerebbe un obiettivo ormai concreto e potenzialmente vicino ma un comune denominatore è la richiesta, sempre più frequente, di adeguati stanziamenti economici, tali da garantire sia lo sviluppo delle nuove tecnologie biologiche che l’inizio, in tempi brevi, di eventuali sperimentazioni cliniche sull’uomo.

Per informazioni: VERTICAL Fondazione Italiana per la Cura della Paralisi O.N.L.U.S. Via Carlo Bernari 13, 00139 Roma C.F. 97388690584 C/C Postale n° 66717067 Web Site: www.fondazione-vertical.it E-Mail: info@fondazione-vertical.it

Fabrizio Pacifici

Più informazioni su