RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Lavoro. Sky, CGIL: Zingaretti e Raggi favoriscano confronto

Più informazioni su

“Il presidente Gentiloni convochi a breve i rappresentanti dei tecnici e degli amministrativi di Sky. E’ sorprendente come stia affrontando la ristrutturazione di Sky con tutti i soggetti interessati meno che con i rappresentanti dei lavoratori maggiormente impattati dal piano aziendale, ovvero di quelle centinaia di tecnici e amministrativi che nelle tre sedi aziendali devono trasferirsi o, peggio ancora, uscire dal ciclo produttivo”.

Cosi’ in un comunicato il segretario generale della Cgil di Roma e del Lazio Michele Azzola e il segretario generale della Slc Cgil di Roma e del Lazio Riccardo Saccone.

“Fino a oggi oltre a registrare un atteggiamento di totale chiusura da parte dei dirigenti di Sky a un confronto serio, dobbiamo constatare una certa ritrosia delle istituzioni a prendere una posizione netta su un progetto che ha poco a che fare con lo sviluppo industriale e molto con una mera contrazione di posti di lavoro.

sky

sky

Soprattutto nel Lazio il piano di Sky porterebbe a un oggettivo impoverimento del tessuto produttivo cittadino e regionale. Sarebbe opportuno che il presidente Zingaretti e la sindaca Raggi assumessero una buona volta in prima persona la gestione della vertenza e favorissero la piu’ volte auspicata apertura di un confronto serio presso la presidenza del Consiglio” conclude la nota.

Più informazioni su