RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Maledetto Massimino

Più informazioni su

We Want R@dio

We Want R@dio

Si chiude ufficialmente il sipario di questa stagione 2013/14 e con la sconfitta esterna della Roma contro il Catania non c’è neanche bisogno di dover aspettare il posticipo del Monday night tra Juventus e Atalanta.

Che il Massimino fosse un campo ostico ai giallorossi lo si sapeva già visto che l’ultima vittoria risale all’ormai lontano 20 dicembre del 1970 (quando Del Sol con una doppietta rispose al gol catanese di Baisi), ma che la squadra scendesse in campo così svogliata e impacciata non lo avrebbe mai immaginato nessuno.
Una difesa rilassata, poca inventiva a centrocampo e le numerose assenze hanno dato forza e coraggio a un Catania che con questa vittoria supera il Livorno e si porta a quota 26 e ora spera in una salvezza del tutto inaspettata.
Scudetto dunque alla Juventus che festeggia, gode e si diverte ma nello stesso tempo si preoccupa per il prossimo anno perché questa Roma dei record fa davvero paura e con qualche acquisto in più e con un buon lavoro di Sabatini potrebbe realmente sognare in grande.

Intanto si pensa al presente e al progetto stadio che secondo Giovanni CAUDO, Assessore alla Trasformazione Urbana per Roma Capitale, il 12 maggio dovrebbe iniziare l’iter ufficiale, e partirà anche il conto alla rovescia dei 90 giorni, ricordando sempre che l’orientamento della Giunta è quello di rispettare i tre interessi in gioco: quello della società, quello dei tifosi, che rappresentano una fetta importante della cittadinanza, ma soprattutto il terzo interesse, quello della totalità dei cittadini di Roma.

Questi ed altri argomenti saranno trattati martedì prossimo a Derby Sempre trasmissione condotta da Cristiano Abbonizio ed Emanuele Borgognone su We Want Radio a partire dalle ore 21:15

Per partecipare in diretta chiamate allo 06 45474315 op inviate i vostri sms al 3886409278

Ricordatevi che Derby Sempre… trasmette passione

Più informazioni su