Quantcast

Massimiliano Ambra entra nel Comitato Scientifico dell’Associazione Nazionale Giovani Innovatori

Il nuovo ingresso amplia ulteriormente la compagine del comitato scientifico già composta da diversi membri d’élite della classe dirigente e della società civile italiana ed europea.

 

ANGI – Associazione Nazionale Giovani Innovatori, prima organizzazione nazionale no profit interamente dedicata al mondo dell’innovazione, si arricchisce di un nuovo membro d’élite all’interno del suo comitato scientifico, con la prestigiosa partecipazione del dott. Massimiliano Ambra, esperto di M&A, Corporate Venture capital e Open Innovation, con esperienza ultraventennale nelle telecomunicazioni.

Il nuovo ingresso apporterà ulteriori competenze al comitato scientifico e all’intera associazione, andando ad impreziosire la comunità dei giovani innovatori, sempre in prima linea per il mondo innovazione e, forte dei suoi numerosi successi e traguardi raggiunti fino ad oggi, pronta a raggiungere nuovi obiettivi e a lanciare molteplici progetti a favore dei giovani e dell’ecosistema innovazione italiano ed internazionale.

Massimiliano Ambra ha commentato così il suo ingresso: “È per me un grande piacere entrare a far parte del Comitato Scientifico di Angi e poter lavorare con i nostri giovani talenti. ‘Giovani e innovazione’ sono elementi di un binomio secondo me fondamentale per la crescita del paese. Le nuove generazioni sono la linfa che arricchirà di competenze, e soprattutto mindset, il mondo dell’innovazione nel prossimo futuro. È dai giovani, dunque, che occorre ripartire“.

Il Presidente di ANGI, Gabriele Ferrieri ha aggiunto: ”ANGI può vantare un’importantissima rete di sostenitori istituzionali e un prestigioso entourage di membri della classe dirigente e della società civile italiana ed internazionale che ogni giorno ci accompagna e ci supporta nella nostra mission al fine di proporci in Italia e nel mondo come punto di riferimento per l’innovazione, sviluppandola in tutte le sue declinazioni. L’ingresso di una figura come Massimiliano Ambra con delega sull’open innovation darà un importantissimo valore aggiunto al nostro percorso di crescita e sviluppo”.

L’Associazione, già attiva con numerose manifestazioni, tra cui a Roma alla Camera dei Deputati, a Milano agli Uffici del Parlamento Europeo, nella missione internazionale direttamente al Parlamento Europeo nella sede di Strasburgo, nei territori in collaborazione con le presidenze delle regioni, fino al Premio Nazionale ANGI, sarà impegnata in nuove numerose attività, sempre al fianco di nuovi partner e sostenitori, desiderosi di impegnarsi al fianco dell’Associazione, per i giovani e il mondo innovazione.