RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Musei civici: + 10% presenze nel mese di agosto rispetto al 2013

Più informazioni su

Giovanna Marinelli

Giovanna Marinelli

Musei civici: + 10% presenze nel mese di agosto rispetto al 2013. Raddoppiano le presenze al Macro e Centrale Montemartini. Straordinario risultato per i piccoli musei gratuiti dal 27 agosto: in pole Villa di Massenzio seguito da Bilotti, Canonica e Museo delle Mura

Marinelli: Test positivo per il primo week end di gratuità dei piccoli Musei

Più 10% di presenze ad agosto nei musei civici della Capitale rispetto all’anno scorso con 92.700 visitatori rispetto agli 83.890 del 2013 confermando la classifica che vede i Capitolini fare la parte da leone (con 46.712 visitatori, l’anno precedente furono 34.673) seguiti dal Museo dell’Ara Pacis (arricchita quest’anno dallo spettacolo “I colori dell’Ara” con 3.053 spettatori dal 19, 22 e 23, 29 e 30 agosto) e dai Mercati di Traiano. Raddoppiano le presenze rispetto al 2013 il Macro di via Nizza (4.178 rispetto ai 2.038 dell’anno scorso) e la Centrale Montemartini (2.299 rispetto ai 1.695). Crescono visibilmente soprattutto i “piccoli” musei, con in pole position la Villa di Massenzio arricchita dal 9 giugno scorso dall’apertura dopo vent’anni dello straordinario mausoleo di Romolo, che raddoppia i visitatori durante tutto il mese rispetto all’anno scorso: 1.737 rispetto a 816. Anche la casina delle Civette all’interno di Villa Torlonia raddoppia i visitatori: da 1.233 a 2.112 di quest’anno.

Ultimo weekend dal 29 al 31 agosto: vince la gratuità nei “piccoli” musei

Triplicano le presenze in particolare nell’ultimo weekend di agosto rispetto al 2013 per i musei resi gratuiti dal 27 agosto scorso: Villa di Massenzio, Museo delle Mura, Museo Barracco, Pietro Canonica e Museo della Repubblica Romana e della Memoria Garibaldina:  444 i visitatori in totale l’anno scorso, 1.279 quest’anno. In particolare Villa di Massenzio passa da 102 visitatori del 2013 a 416 di quest’anno. Segue Museo Carlo Bilotti con 217 visitatori rispetto ai 106 dell’anno precedente, il Museo Pietro canonica (161 visitatori contro i 65 del 2013), il Museo delle Mura con 109 rispetto ai 57.

“Primo test sulla gratuità dei musei superato – dichiara l’Assessore alla Cultura Giovanna Marinelli – assieme ad un ottimo risultato dei “grandi” come i Capitolini e il Macro che hanno segnato questo grande risultato durante il mese di agosto. La scelta della gratuità si è dimostrata giusta e mi auguro sia solo un inizio e che turisti e romani affollino sempre di più questi piccoli ma grandi tesori della Capitale. Per questo lavoreremo per sensibilizzare, attraverso varie iniziative di comunicazione, tutti i residenti in particolare, per far sì che possano ammirare le opere presenti nei musei civici”.

 

Più informazioni su